Sciroppate o sotto spirito, le albicocche possiamo farle anche con il miele

Non solo cocomero o melone, d’estate un altro frutto molto amato è l’albicocca. Dal sapore dolce, corposo e zuccherino, questo alimento arancione è quasi sempre presente nel cesto della frutta di casa.

Si può mangiare in tantissimi modi. Solitamente si mangia cruda con la buccia e una tira veramente l’altra. Le albicocche sono anche il frutto della spiaggia: infatti quando andiamo al mare molto spesso portiamo con noi della frutta e queste sono tra le fortunate scelte.
Inoltre le albicocche favoriscono l’abbronzatura, quindi sono un ottimo cibo estivo sotto vari aspetti.

Le solite ricette

Le albicocche possiamo farle anche sciroppate. Sicuramente abbiamo sentito delle pesche sciroppate, ma non dobbiamo sottovalutare nemmeno le albicocche. È una ricetta veramente facile da fare e perfetta per l’estate. E possiamo creare tantissimi barattolini da conservare per l’inverno. Oppure possono essere anche uno splendido regalo da fare se ad esempio le albicocche sono di nostra produzione.

Poi abbiamo le albicocche sotto spirito. Ricetta molto simile alla prima, ma questa volta non aggiungiamo solo lo sciroppo di zucchero, ma anche un pochino di alcol (rum e grappa). E alla fine otterremo una gustosa ricetta leggermente alcolica. E poi abbiamo un’altra ricetta che dobbiamo assolutamente provare: le albicocche con il miele.

Sciroppate o sotto spirito, le albicocche possiamo farle anche con il miele

Una ricetta facilissima da fare e che non ci occuperà moltissimo tempo. E per di più è veramente buona.
La prima cosa da fare è prendere delle albicocche e tagliarle a metà rimuovendo il nocciolo.

Ora prediamo una padella e mettiamo al suo interno un filo d’olio. Cuociamo per due minuti da un lato, aggiungiamo del miele sopra e poi cuociamole per altri due minuti dall’altro. Una volta cotte, possiamo metterle su un vassoio perché adesso dobbiamo farcirle.

La crema per le albicocche

Ovviamente non ci sarà solo miele, ma aggiungeremo qualche sapore. Prendiamo allora una ciotola dove mettiamo un pochino di ricotta, della scorza di limone, del formaggio spalmabile, del pepe e del sale. Mescoliamo bene il tutto e quando sarà pronta mettiamo la crema in una sac à poche.

Ora aggiungiamo la crema sopra ogni albicocca, aggiungiamo anche del rosmarino e completiamo il tutto con altra scorza di limone. Ed ecco che la nostra ricetta è pronta per essere servita e mangiata. Non solo allora sciroppate o sotto spirito, le albicocche possiamo farle anche con ricotta, miele e formaggio.

Lettura consigliata

Cosce e petto di pollo con patate dal sapore unico con questo mix di aromi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te