Scenario a sorpresa in Borsa a Milano e a Piazza Affari si scatena la caccia a questo titolo

Sappiamo che le Borse sono imprevedibili ma quello che è accaduto nella seduta di oggi è veramente particolare. Anche se in realtà gli Analisti di Proiezioni di Borsa avevano già previsto lo scenario che poi si è verificato nella seduta odierna.

Ma prima di scoprire cosa è accaduto oggi di particolare, facciamo un passo indietro e vediamo quello che è accaduto ieri a Wall Street. Questo passaggio ci è utile per capire quanto è successo oggi sui mercati europei e in Borsa a Milano.

Ieri le Borse europee hanno chiuso con rialzi corposi, attorno al 2%. La chiusura positiva delle Borse europee aveva spinto al rialzo in avvio di seduta la Borsa USA. Sempre ieri alle 20 ora italiana, è stato diffuso l’esito della decisione della riunione mensile della FED per quanto riguarda i tassi d’interesse. La Federal Reserve ha mantenuto i tassi fermi, ma ha anche annunciato che a marzo scatterà il primo aumento. La notizia ha mandato a picco i prezzi a Wall Street che alla fine della seduta ha chiuso in terreno negativo. Non solo, oggi le Borse asiatiche hanno chiuso con pesanti ribassi. L’indice giapponese Nikkei 225 ha terminato con un calo superiore al 3% e le Borse cinesi hanno accumulato una perdita tra l’1,3% e il 2,7%.

Scenario a sorpresa in Borsa a Milano e a Piazza Affari si scatena la caccia a questo titolo

Chiunque a questo punto potrebbe pensare che l’avvio delle contrattazioni in Europa sia stato difficile e non sbaglierebbe. Tutti i principali listini del Vecchio Continente oggi hanno aperto con ribassi superiori al punto percentuale. Ma nell’arco della mattinata è accaduto qualcosa di inaspettato. Le Borse europee hanno recuperato e alla fine della seduta hanno chiuso in rialzo. Al termine della penultima giornata di Borsa della settimana l’indice Euro Stoxx 50 ha chiuso in rialzo dello 0,5%. La Borsa tedesca ha guadagnato lo 0,4%, la Borsa di Parigi lo 0,6%, Londra addirittura l’1,1%. Al momento della chiusura dei mercati azionari in Europa, Wall Street viaggiava con un apprezzamento attorno al punto percentuale.

Lo scenario a sorpresa in Borsa a Milano ha permesso al listino italiano di chiudere in rialzo di quasi l’1%. Il Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB) ha terminato a 26.882 punti. Gli acquisti sono stati diffusi su tutte le blue chip, ma il settore protagonista assoluto è stato quello dell’energia. Tra gli 8 migliori titoli per performance di quelli a maggiore capitalizzazione, 6 appartengono a questo comparto. A2A spicca su tutti con un rialzo del 3,6%. Da qualche giorno i volumi sono in forte aumento, segnale che nelle ultime sedute gli operatori stanno acquistando il titolo a piene mani.

Approfondimento

Il punto sui mercati

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te