Scegliere azioni europee o Usa?

Meglio scegliere azioni europee o  Usa?

L’attuale guerra commerciale sta pesando sulla crescita globale per questo in molti sono alla ricerca del miglior investimento possibile. Ma dove?

Guerra dei dazi e yuan

Come è noto, Usa e Cina sono al centro di una ormai sempre più lunga guerra dei dazi. Guerra che, alla fine, potrebbe avere risvolti inattesi. Una cosa è certa: l’impatto della disputa fra le due nazioni potrebbe rivelarsi molto più forte del previsto. Questa almeno la previsione di Goldman Sachs che ha tagliato le stime di crescita dell’economia Usa per il quarto trimestre portandole all’1,8% dall’attuale 2%. Tuttavia, i prossimi mesi potrebbero anche rivelarsi turbolenti anche per le azioni europee, da sempre esposte in prima persona all’export. Ancora di più se si pensa che proprio quella che fino a poco tempo fa era considerata la locomotiva d’Europa, cioè la Germania.

Puntare sull’Europa

Ma a conti fatti tra i due fronti, sembrerebbe che proprio quello europeo sia a minor rischio secondo gli esperti. Infatti prezzi delle azioni in Europa hanno maggiori probabilità di registrare un rally nel resto dell’anno rispetto a quelle a stelle e strisce. A dichiararlo è Hubert de Barochez, economista di mercato di Capital Economics. Le azioni sono sotto pressione per quanto riguarda la questione dazi Usa-Cina, una pressione che, a prescindere da tutto, si farà sentire a livello mondiale a causa anche delle paure di un rallentamento economico già intravisto in precedenza. I problemi, infatti, riguarderebbero gli investimenti, le forniture e, quindi, anche le possibili assunzioni. Ma tra Usa ed Europa, per l’esperto, sarà quest’ultimo fronte a reggere meglio la disputa con il Vecchio Continente che, sebbene ancora sotto lo schiaffo dell’incognita Brexit, sembra aver prezzato ormai tutti i rischi.

Scegliere azioni europee o Usa? Non sarà un mercato orso

Questo non è l’inizio di un mercato orso, afferma lo stratega ma un’occasione per riuscire ad approfittare di un momento di stress. Analizzando il contesto ci sono diverse ragioni per cui le azioni europee supereranno quelle degli Stati Uniti, non ultima un euro più debole rispetto al dollaro a tutto vantaggio dell’export. Inoltre non è detto che i tagli ai tassi da parte della Fed siano così rapidi come il mercato ha voluto credere nonostante i freni delle parole del governatore Jerome Powell. Non si tratterà della panacea europea, beninteso, infatti i prossimi mesi potrebbero rivelarsi turbolenti anche per le azioni europee. Sul banco degli imputati, in questo caso, la svalutazione dello yuan che ha reso le merci tedesche, in arrivo in Cina, più costose.

Approfondimento

Crisi dei mercati: come portarla a proprio vantaggio?

Scegliere azioni europee o Usa? ultima modifica: 2019-08-12T12:39:27+02:00 da Rossana Prezioso

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV
Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.