10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Scappare dai mercati? Continuare a mantenere gli short aperti per gli obiettivi indicati! Le attese per il 7 settembre

Buonasera ai lettori di  ProiezionidiBorsa,

per domani  sull’Agenda economica  sono previsti i seguenti appuntamenti:

Per consultare l’intero calendario economico giorno per giorno

I mercati azionari internazionali continuano ad assecondare il loro trend che in alcuni casi è di breve ribassista, in altri di medio lungo.

La correlazione del 76% fra Wall Street e i mercati europei, si porta su livelli superiori alla media storica ed alcuni swing in formazione lasciano pensare che i mercati abbiano intrapreso la stessa direzione di breve.

Chiariamo che in base ai nostri studi, un ritracciamento di Wall Street porterà i mercati internazionali a un importante test dei supporti di medio periodo.

Alla successiva quadratura del prezzo e del tempo, poi “ci si giocherà” l’ultima gamba rialzista di medio periodo fino all’ ultimo trimestre dell’anno 2019/primo trimestre del 2020.

Quali date di setup “attenzioniamo” nel breve termine?

Per Wall Street, 12/13, il 17 ed il 26 settembre, per gli altri mercati il 14/17, il 19 settembre ed il ottobre.

Quello che accadrà in ogni data dispiegherà effetti fino alla successiva e poi di medio periodo.

Cosa attendere quindi per domani e per i prossimi giorni?

Ulteriori ribassi verso i target che indichiamo nel prossimo paragrafo.

Qual è il nostro scenario per l’anno in corso?

In rosso la nostra previsione annuale su scala settimanale per i mercati americani

In blu grafico degli Indici americani su scala settimanale alla chiusura del 31 agosto

Cosa attendiamo per la settimana  del 3 settembre per i mercati azionari internazionali?

Quali sono  i livelli di prezzo da monitorare?

Fisher Investments Italia – La compagnia del milionario Ken Fisher rivela le sue previsioni sulle prospettive dei mercati nel 2018. Scopri di più >>

Trend Settimanale

Legenda Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

Qual è il trend in corso? Quali sono i valori da monitorare?

Future Ftse Mib

1 21.125

2 20.790

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno verso area  20.790 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Il mercato ritorna long solo con chiusura settimanale superiore ai 21.125, e questo significa che ancora i pericoli non sono scampati!

Finchè la tendenza non ritornerà rialzista, l’obiettivo delle prossime settimane è posto fra 19.535 e 17.750.

Future Dax

1 12.464

2 12.431

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno verso area  12.431 pur mantenendo la tendenza rialzista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Il mercato ritorna long solo con chiusura settimanale superiore ai 12.464, e questo significa che ancora i pericoli non sono scampati!

Finchè la tendenza rimarrà  ribassista, l’obiettivo delle prossime settimane è posto fra 11.389  e 10.500.

Future Eurostoxx

1 3.442

2 3.432

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno verso area  3.432 pur mantenendo la tendenza rbassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Il mercato ritorna long solo con chiusura settimanale superiore ai 3.442, e questo significa che ancora i pericoli non sono scampati!

Finchè la tendenza rimarrà  ribassista, l’obiettivo delle prossime settimane è posto fra 3.100  e 2.950.

 S&P 500

1 2.879

2 2.850

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno verso area  2.879 pur mantenendo la tendenza rialzista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Finchè la tendenza non ritornerà ribassista, l’obiettivo delle prossime settimane è posto fra 2.930  e 3.100.

Cosa farà cambiare la nostra proiezione, da ribassista a rialzista o viceversa?

La variazione del trend ovvero movimenti sotto 2 o sopra 1.

Come al solito si procederà per step.

Tendenza per domani

Future Ftse Mib

Laterale

Future Dax

Laterale  Ribasso

Future Eurostoxx

Laterale  Ribasso

S&P 500

Laterale Ribasso

Euro Dollaro

Laterale Rialzo

Quali sono  le aree di minimo e massimo proiettate per il 7 settembre?

Future Ftse Mib

area di minimo non definibile con elevate probabilità

area di massimo non definibile con elevate probabilità

Future Dax

area di minimo      11.778/11.878

area di massimo    11.950/12.030

Future Eurostoxx

area di minimo      3.221/3.271

area di massimo     3.288/3.310

S&P 500

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

Quali sono invece,  i livelli di breve da monitorare per DOMANI e che potrebbero essere zone in cui arriva un ritracciamento o un rimbalzo o dalle quali inizia un rialzo o ribasso e quindi un’inversione di tendenza?

Future Ftse Mib

Il trend di breve è rialzista sopra 20.635 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 20.480. Laterale fra i 2 valori

Future Dax

Il trend di breve è rialzista sopra 12.091  in chiusura di giornata. Ribassista sotto 12.029. Laterale fra i 2 valori

Future Eurostoxx

Il trend di breve è rialzista sopra 3.331  in chiusura di giornata. Ribassista sotto 3.330. Laterale fra i 2 valori

S&P 500

Il trend di breve è rialzista sopra 2.893 in  chiusura di giornata. Ribassista sotto 2.874. Laterale fra i 2 valori

Scappare dai mercati? Continuare a mantenere gli short aperti per gli obiettivi indicati! Le attese per il 7 settembre ultima modifica: 2018-09-06T16:51:42+00:00 da Gerardo Marciano
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

XTB Trading

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.