Sbarca finalmente su Netflix questa serie tv comedy che dovremo assolutamente guardare per una ventata di buonumore

Per gli amanti delle serie tv comedy all’americana c’è una bellissima notizia. Dal 23 ottobre è disponibile su una delle piattaforme più famose e viste al Mondo, un gioiellino della tv americana. In realtà è un remake della serie tv cult inglese andata in onda dal 2005 al 2013, ma molti hanno visto solo la versione americana.

Stiamo parlando di “The Office”. Netflix Italia per annunciare l’arrivo della serie sulla piattaforma ha fatto parlare il protagonista Michael Scott, che seduto nell’ufficio con la sua immancabile tazza dice: “Sono pronto a riguardare tutto The Office da capo”. Fino a questo momento infatti era possibile vedere la serie solo per gli abbonati di Amazon, che la potevano trovare su Amazon Prime. Insomma la piattaforma ha fatto jackpot, perché coloro che sono rimasti ammaliati dal fascino di “The Office” cominceranno un rewatching mentre i novellini non sapranno resistere. Sbarca finalmente su Netflix questa serie tv comedy che dovremo assolutamente guardare per una ventata di buonumore.

La serie è un mockumentary, dove si descrivono eventi e situazioni fittizie come in un documentario

“The Office US” è stata premiata dalla critica oltre che seguita dal pubblico. Ha vinto infatti numerosi premi, tra cui vari Peabody Awards e cinque Primetime Emmy Awards. Il genere cinematografico di questa serie è il mockumentary. Si descrivono eventi di fantasia come in un documentario. “The Office” racconta le vicende e le situazioni che si svolgono tra gli impiegati di questa azienda di vendita di carta, la Dunder Mifflin. Sono arrivate da poco delle telecamere che devono registrare le modalità di lavoro. Ecco quindi che la serie si trasforma in un vero e proprio documentario, che filma tutto e si concentra spesso sui singoli personaggi come se fosse un’intervista. Questo artifizio è incredibile, perché in maniera insolita avvicina i personaggi al pubblico. Alla fine ci sembra di vivere quelle stesse situazioni al lavoro e Michael Scott diventa un nostro collega.

Sbarca finalmente su Netflix questa serie tv comedy che dovremo assolutamente guardare per una ventata di buonumore.

Il punto di forza della serie è che quasi non esiste copione! Gli attori hanno sempre recitato sulla base di alcune coordinate e linee guida, ma molto è stato lasciato all’improvvisazione. Inoltre, tutti i personaggi sono peculiari e caratteristici. A partire da Michael Scott, interpretato da Steve Carrell, che ha vinto anche un Golden Globe per la sua interpretazione.

Le stagioni sono 9 e gli episodi 201 in totale. Ognuno è costruito su una serie di gag e di pillole, forse oggi di una comicità un po’ grinch, ma che non passa mai di moda. Basterà accendere Netflix la sera dopo cena o in un momento di relax, e queste puntate di 20 minuti l’una ci strapperanno sicuramente un sorriso. Anche se la giornata in ufficio non è andata tanto bene!

Consigliati per te