Sbagliamo a mettere in frigo questi tipi di frutta e verdura perché li roviniamo

Con l’arrivo del caldo si ha la tendenza ad infilare più prodotti possibili in frigo. Il rischio altrimenti è di vedere frutta e verdura appena acquistate, deperire e marcire velocemente.

Un esempio di cui tutti avranno fatto esperienza sono le banane: quanto tempo ci mettono a diventare nere una volta portate a casa dal supermercato? Davvero pochissimo. Ecco che quindi la tentazione è di metterle in frigo, così come succede con tanti altri alimenti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Il problema è che così facendo, creiamo più danni che benefici ai nostri cibi, anche se siamo convinti del contrario. E questo si traduce in un bel po’ di soldi buttati.

Scopriamo quindi insieme quali sono gli alimenti da non tenere assolutamente in frigo, anche se la tentazione sarebbe forte.

Sbagliamo a mettere in frigo questi tipi di frutta e verdura perché li roviniamo

Uno dei frutti più apprezzati di questa stagione è l’anguria. Molte persone la chiamano cocomero, ma la sostanza è sempre la stessa. Si tratta del frutto rosso e gustoso, con la buccia bianca e verde.

L’anguria è così buona poiché è rigenerante, rinfrescante e dissetante. Appena torniamo a casa dal supermercato, la tendenza più diffusa è quella di metterla immediatamente in frigo, cercando di ricavare uno spazio tra gli altri alimenti.

Pensiamo di fare una cosa giusta ma in realtà è un grosso errore. A contatto col freddo del frigorifero, infatti, l’anguria perderà il suo sapore gustoso e diventerà insipida!

Ecco perché dovremo conservarla a temperatura ambiente fino a quando non decideremo di tagliarla. Solo a quel punto potremo metterla in frigo, dopo averla ricoperta con della pellicola trasparente.

Pomodoro

Questa notizia sorprenderà tante persone. È sbagliato tenere i pomodori in frigo, e il motivo è molto semplice. I pomodori continuano a maturare anche dopo che li abbiamo staccati dalla pianta.

Il freddo del frigo ne interromperebbe la maturazione, e quindi perderebbero il loro sapore, diventando insipidi.

Banane

Per chiudere il cerchio, parliamo delle banane. Il problema di questo frutto è che tende ad annerirsi subito, a causa dell’ossidazione.

Se mettiamo le banane in frigorifero, l’umidità dell’ambiente non farà altro che velocizzare il processo. Ed ecco che le nostre banane marciranno in pochissimo tempo! Infatti sbagliamo a mettere in frigo questi tipi di frutta e verdura perché li roviniamo.

Approfondimento

Questo frutto potenzialmente letale è sulle nostre tavole e non ne siamo consapevoli

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te