Saremmo pazzi a non prenotare in una di queste spiagge italiane risparmiando fino a 50 euro al giorno per ombrelloni lettini e sdraio

Sarà un’estate rovente per il nostro portafoglio. Non solo gli aumenti del carburante, della farina, dell’olio, di luce e gas, ma anche andare al mare sarà più costoso. L’associazione dei consumatori lancia l’allarme per il rincaro che raggiunge un 30% in più rispetto allo scorso anno.

Accaparrarsi un posto al sole senza dover firmare cambiali sembra essere una chimera. Ma siamo tutti desiderosi di vivere in libertà godendo di un po’ di relax dopo un periodo burrascoso come quello appena trascorso. Cerchiamo allora di vedere come ovviare a questi rincari senza rinunciare al divertimento.

Saremmo pazzi a non prenotare in una di queste spiagge italiane risparmiando fino a 50 euro al giorno per ombrelloni lettini e sdraio

Le stime parlano di una spesa intorno ai 150 euro giornalieri per un ombrellone e due lettini durante il weekend nei posti più rinomati. Gli abbonamenti stagionali raggiungono anche i 3.000 euro di spesa. Consumare pasti, bibite e gelati negli stabilimenti sarà anche un lusso. Le maggiorazioni coinvolgono anche il settore food.

Ad aggravare la situazione, c’è l’abitudine sempre più diffusa da parte dei gestori di vietare il consumo di alimenti portati da casa all’interno delle strutture. Per una famiglia composta da 4 o più persone la spesa diventa davvero proibitiva e si pensa di dover ripiegare sulla spiaggia libera ed il chiosco per una bibita fresca. Ma non bisogna disperare. L’Italia vanta ben 7.500 chilometri di costa lungo i quali è sicuramente possibile trovare delle offerte convenienti.

Meravigliose spiagge low cost lontano dal caos estivo

Esistono numerosi posti che offrono un mare da favola senza doversi spostare all’estero. La Basilicata è una Regione che negli ultimi anni sta affinando la sua offerta turistica. Maratea è affacciata sul Golfo di Policastro e qui si troverà un mare da sogno e la possibilità di percorsi trekking a basso costo.

Anziché scegliere la modaiola Costiera amalfitana, si può organizzare la propria vacanza nel Cilento. Mare turchese degradante verso verdi colline accoglierà i vacanzieri in questo angolo della Campania meno conosciuto.

L’Abruzzo offre diversi luoghi dove sostare lungo la Costa dei Trabocchi. Dalla michettiana Francavilla al Mare a Ortona, fino a San Vito Chietino e Vasto. Su queste spiagge troviamo il fascino di antichi borghi di pescatori a due passi dal Gran Sasso e dalla Maiella.

Anche la Sardegna può essere meta delle prossime vacanze low cost scegliendo la parte sud-orientale non distante da Cagliari. Qui ci si trova nel Sarrabus con baie con acque cristalline incorniciate da dune di ginepro.

In tutte le Regioni che affacciano sul mare c’è la possibilità di trovare le offerte più convenienti visitando posti poco conosciuti ma ricchi di fascino. E saremmo pazzi a non prenotare il più presto possibile, potremmo rischiare di non trovare posto.

Lettura consigliata

Basta scarpe sparse per casa con queste 7 idee originali per metterle in ordine anche con poco spazio

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te