Sarà una vera goduria mangiare questi morbidissimi dolci alla crema da servire a colazione o per merenda

Preparare dei dolci, per molte persone, può essere veramente terapeutico. Infatti, quest’attività non soddisfa soltanto un bisogno fisico, come la fame, ma apporterebbe dei benefici anche mentali. I dolci, infatti, uniscono sia grandi che piccini; realizzarli, inoltre, aiuterebbe ad abbassare i livelli di stress. Questo è vero soprattutto quando si preparano delle nuove ricette, perché questo aiuta a stimolare la fantasia e mettere alla prova le proprie capacità.

Seguendo questi principi, oggi vedremo come realizzare dei dolci veramente eccezionali e che faranno impazzire tutti. Infatti, vedremo come preparare delle golosissime brioche morbide farcite alla crema. Per farle dobbiamo innanzitutto preparare l’impasto. Quindi ci serviranno:

  • 220 g di farina 00;
  • 175 g di farina 0;
  • 70 g di burro;
  • 70 g di zucchero;
  • 14 g lievito fresco;
  • 160 ml di latte intero;
  • 75 ml di acqua;
  • 3 g di sale;
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia.

Per quanto riguarda la farcitura, invece, saranno necessari:

  • 450 ml di latte intero;
  • 550 g di panna fresca liquida;
  • 110 g di zucchero;
  • 35 g di amido di mais;
  • 35 g di zucchero a velo;
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia.

Sarà una vera goduria mangiare questi morbidissimi dolci alla crema da servire a colazione o per merenda

Innanzitutto, versiamo all’interno di un’impastatrice le due farine, lo zucchero, il lievito fresco sbriciolato, il latte e l’acqua. Iniziamo a mescolare per un paio di minuti, dopo di che aggiungiamo il sale e l’estratto di vaniglia. Dopo circa 10 minuti aggiungiamo il burro all’impasto e continuiamo a mescolare, mantenendo sempre una velocità media, per altri 20 minuti.

Quando l’impasto risulterà elastico, compatto e non appiccicoso, adagiamolo all’interno di una ciotola e copriamolo con un canovaccio per farlo lievitare. Nel frattempo, possiamo dedicarci alla realizzazione della crema al latte che utilizzeremo per la farcitura.

Una golosa farcitura

In un pentolino, quindi, inseriamo l’amido di mais, lo zucchero, l’estratto di vaniglia e due cucchiai di latte. Con l’aiuto di una frusta ora mescoliamo il tutto creando una pastella, facendo attenzione a non formare grumi. Fatto ciò, aggiungiamo tutto il latte e trasferiamo il pentolino sul fornello ed iniziamo a mescolare, mantenendo la fiamma bassa. Quando il composto diventerà denso, trasferiamolo in una ciotola e ricopriamo con una pellicola.

Dopo un paio di ore riprendiamo il nostro impasto e dividiamolo in palline di circa 20 g ciascuna. Fatto ciò, adagiamole su una teglia foderata con carta da forno e lasciamole lievitare all’interno del forno spento, con al di sotto un bicchiere d’acqua.

Nel frattempo, montiamo nell’impastatrice lo zucchero a velo insieme alla panna e, una volta ottenuto un composto spumoso, mescoliamolo alla crema al latte.

A questo punto cuociamo le brioche a 180 gradi per 10 minuti e, quando saranno pronte, estraiamole dal forno per farle intiepidire. Intanto versiamo la crema in una sac à poche, dopo di che farciamo le nostre brioches. Sarà una vera goduria mangiare questi morbidissimi dolci, ma prima di servirli consigliamo di spolverarli con abbondante zucchero a velo.

Lettura consigliata

Un vero trionfo di sapori con questa morbidissima torta istantanea senza farina e senza grassi aggiunti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te