Trasforma la tua MT4 in uno strumento professionale grazie a MQL Suite, apri un conto reale con INFINOX - Scopri di più

Salvatore Ferragamo crolla sotto la scure dei giudizi degli analisti

Il titolo  Salvatore Ferragamo  (SFER)  ha chiuso la seduta del 19 novembre a 20,06€ in ribasso del 3,33%. Il titolo ha segnato il massimo annuale il 7 giugno a quota 25,35€ e il minimo annuale in area 17,9€ il 12 ottobre.

Il pesante ribasso odierno  è da attribuire al news flow sul titolo che ha visto abbattersi una serie di giudizi negativi dalle principali case di affari.

Mediobanca: Salvatore Ferragamo è un’anomalia del lusso (fonte MilanoFinanza)

Salvatore Ferragamo  per Mediobanca scambia a premio del 22% rispetto alla media storica, un valore che gli analisti non ritengono sia giustificato dalla tendenza degli utili.

“Il 60% della crescita dei beni di lusso negli ultimi 15 anni è stato prodotto dai cinesi, grazie a una economia in sviluppo e ai positivi trend demografici che dovrebbero continuare a sostenere questa il trend anche nei prossimi anni”, sostiene Mediobanca. Il problema “è che un terzo degli asset dei cinesi è investito in immobili e nei mercati finanziari e la volatilità rischia di indebolire la domanda di beni di lusso nel breve termine.

Un altro aspetto da non sottovalutare è la svalutazione della moneta cinese.  Lo yuan si è svalutato drasticamente rispetto alle altre monete nelle quali gli acquirenti cinesi di solito fanno shopping, come euro, yen e dollaro e d’altra parte il governo cinese ha sviluppato azioni per sostenere la domanda domestica, come tagli alle tariffe, e limitare lo shopping all’estero.

Il giudizio, quindi, è underperform con target price a 18,5€ per azione.

La scure di Bank of America-Merrill Linch si abbatte su Salvatore Ferragamo

La banca americana ha tagliato la raccomandazione da neutral a underperform e il target price da 22€ a 20€ per tener conto di un premio ingiustificato rispetto alle quotazioni di altri titoli del settore. Gli analisti, secondo quanto riportato dalla Reuters, pongono l’accento soprattutto sulle difficoltà del mercato cinese.

Analisi tecnica di Proiezionidiborsa su Salvatore Ferragamo

A fronte di giudizi non proprio positivi cosa dice l’analisi tecnica? in passato ci siamo già occupati del titolo con tecniche diverse (clicca qui). Come discutevamo nell’articolo dal titolo Salvatore Ferragamo: è l’ora di scappare?, leggi tutto, le quotazioni mostravano un’incapacità nel rompere la resistenza in area 21,41€.

Tutto ciò, associato alla chiusura del 19 novembre, ha determinato un’inversione ribassista (da confermare nelle prossime sedute) che ha come I° obiettivo di prezzo area 18€.

I rialzisti troverebbero beneficio da chiusure giornaliere superiori a 20,7€.

Proiezioni passate e future su Salvatore Ferragamo

Salvatore Ferragamo: proiezione rialzista (linea continua) fermata dalla resistenza in area 21,41€ e proiezione ribassista (linea tratteggiata, da confermare nei prossimi giorni) il cui I° obiettivo di prezzo è in area 18€ (minimi annuali).

Salvatore Ferragamo crolla sotto la scure dei giudizi degli analisti ultima modifica: 2018-11-19T19:19:40+00:00 da redazione
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD



Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.