Salvaguardare la salute tenendo in casa questo apparecchio economico

Ogni famiglia possiede un termometro per misurare la temperatura corporea. Ora però, con l’avvento della pandemia del coronavirus non basta. In effetti, i medici hanno più volte invitato a comprare il saturimetro. Di questi tempi salvaguardare la salute tenendo in casa questo apparecchio economico è necessario. Inoltre, a quanto si può notare, non costa neanche cifre folli e si può trovare sul web e nei negozi sanitari. Da sottolineare che è molto facile da usare, infatti lo possono usare tutti. Purtroppo la situazione della pandemia sta peggiorando giorno dopo giorno.

Il Comitato tecnico scientifico sta di nuovo lanciando l’allarme sulla virulenza del coronavirus. Perciò, il saturimetro può salvarci la vita. Vediamo perché. Questo apparecchio medico misura l’ossigenazione nel sangue. Da questo riscontro, si può ottenere una rapida diagnosi in casa di una eventuale propensione verso la polmonite. Perciò, con i tempi che corrono, solo il termometro non basta: in ogni famiglia dev’essere presente anche il saturimetro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il saturimetro: cosa misura

Con il saturimetro si verifica la compromissione respiratoria. Si misurano i livelli di saturazione dell’ossigeno. In questo modo si capisce subito se il soggetto ha una polmonite in corso. Purtroppo, può capitare di non accorgersi di avere questo malanno e il saturimetro può salvare la vita prima che sia troppo tardi.

I medici consigliano di avere in casa questo apparecchio medico perché di facile uso. Lo strumento misura la  percentuale di ossigeno nel sangue tramite raggi infrarossi.  Va applicato al dito di una mano, al lobo dell’orecchio oppure al piede nei neonati.

Quando scatta l’allarme

Il valore tra il 95 e il 100 per cento vuol dire avere una saturazione emoglobinica arteriosa normale.  Il saturimetro se segnala un valore tra 90 e il 95 per cento indica una presenza di ossigeno ridotta. Infine, sotto questa soglia bisogna seriamente preoccuparsi e chiamare il medico di famiglia.

Come abbiamo visto, non si tratta di un apparecchio complicato da usare. Inoltre, costa veramente poco, tra i 20 e 30 euro. Meglio spendere questo piccolo importo: salvaguardare la salute tenendo in casa questo apparecchio economico vale più di ogni cosa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te