Sali di Epsom, l’immancabile rimedio di bellezza contro la ritenzione idrica

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Uno degli inestetismi più odiati dalle donne è la ritenzione idrica. In un altro articolo abbiamo spiegato che cos’è e da cosa è provocata.

Oggi, invece, parliamo di come combatterla alla radice. Come si può fare? Grazie all’aiuto dei sali di Epsom, l’immancabile rimedio di bellezza contro la ritenzione idrica.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Scopriamo insieme come questi sali da bagno ci possono aiutare nel raggiungimento dei nostri obiettivi di bellezza.

La loro funzione drenante

Qual è il modo per combattere questa odiatissima imperfezione? In realtà esistono diversi modi, ma sicuramente i più efficaci sono i sali di Epsom, l’immancabile rimedio di bellezza contro la ritenzione idrica.

Di cosa stiamo parlando? Naturalmente dell’epsomite, materiale originario del Regno Unito che prende nome dall’omonima città. Questo minerale era usato già nell’antichità come stimolante per il sistema digestivo. Ma attualmente è molto in voga anche nell’ambito cosmetico.

Esistono, infatti, delle bende impregnate di questa sostanza salina che permettono di sgonfiare i piedi e le gambe, rendendo gli arti più leggeri. Ma esiste una soluzione, ancora più semplice, e a basso costo: inserire questo materiale all’interno della vasca da bagno piena e fumante.

Basta, infatti, riporne 250 grammi e farli dissolvere nell’acqua. Tuttavia, se si desidera un effetto ancora più consistente, si può arrivare ad un dosaggio di 500 grammi. A questo punto, basta immergersi per almeno una mezz’oretta e poi sciacquarsi bene per evitare che il sale rimanga attaccato alla pelle dando luogo a pruriti spiacevoli.

Ecco spiegato, dunque,  perché usare i sali di Epsom, l’immancabile rimedio di bellezza contro la ritenzione idrica. Sul sito e sui canali social di ProiezionidiBorsa sono presenti diversi e interessanti articoli che aiutano a migliorare la propria beauty routine. Ad esempio ecco, in quest’articolo, un trucco che i parrucchieri non rivelano per far crescere i capelli sani, forti e fluenti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te