Salatini dolci alla mela con solo 3 ingredienti per una merenda sana e sfiziosa

Le mele sono il frutto per antonomasia e sono sulle nostre tavole per molti mesi l’anno. Quando, però, ci si stufa di mangiarle a fettine, è possibile utilizzarle in ricette deliziose e salutari.

ProiezionidiBorsa TV

Tra queste spiccano i salatini dolci alla mela con solo 3 ingredienti per una merenda sana e sfiziosa che saranno amati da grandi e piccini. Questa ricetta è velocissima e semplicissima da fare e regala uno snack golosissimo.

I semplici ingredienti

Non è uno scherzo, i salatini alla mela dolci richiedono davvero solo tre ingredienti. Questi diventano, quindi, perfetti da preparare quando abbiamo della pasta sfoglia o pasta brisé in frigo che non sappiamo come utilizzare. A volte, invece, prepariamo torte salate o i salatini tradizionali, a cui ProiezionidiBorsa ha già dedicato un articolo, e ci avanza della pasta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ebbene sì, l’ingrediente base dei salatini di mela è proprio la pasta sfoglia, o, in alternativa, quella brisé. Per facilità e velocità va benissimo quella del supermercato che ci fa risparmiare lunghe ore di preparazione. Gli altri due ingredienti sono le mele e lo zucchero. In alternativa è possibile usare sciroppo d’acero.

Preparare i salatini alla mela dolce

I salatini dolci alla mela con solo 3 ingredienti per una merenda sana e sfiziosa sono velocissima da preparare. Sono perfetti, quindi, per quando ci viene fame di colpo o abbiamo poco tempo per preparare uno snack.

Prima di tutto, bisogna tagliare le mele a pezzetti. Più piccoli questi saranno più cuoceranno facilmente. Dopodiché bisogna stendere la sfoglia e dividerla a triangolini o quadratini. Al centro di questi vanno posizionati i pezzi di mela.

Dopo aver richiuso la pasta sfoglia avvolgendo i pezzi di mela, è ora di dolcificare. I salatini possono essere spolverati con un pò di zucchero o spennellati di sciroppo d’acero.

Ora non resta che cuocere in forno a 180° finché la pasta non è cotta e bella dorata. Un’alternativa, ancora più semplice, consiste nello stendere la sfoglia e cospargerla di pezzi di mela e zucchero. Dopo la cottura sarà possibile tagliare la sfoglia a pezzetti e gustarla in compagnia.

Consigliati per te