Salame di cioccolato senza zucchero, per un successo garantito

Salame di cioccolato senza zucchero, per un successo garantito

In vista del weekend, cosa c’è di meglio di un buon dolce fatto in casa? La proposta di oggi è  buonissima e anche senza zucchero. Oltretutto si tratta di una ricetta facile e comoda, in quanto la sua pietanza si presta ad essere conservata per qualche giorno. Costituisce un’alternativa per il dessert di un pranzo, ma anche per una merenda dei bimbi. Presentiamo subito la preparazione del salame di cioccolato senza zucchero, per un successo garantito.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

L’occorrente di base per il dolce

Ingredienti (per 4-6 persone):

a) 300 gr di fichi secchi;

b) 150 gr di mandorle;

c) 150 gr di biscotti secchi senza zucchero;

d) 150 gr di cioccolato fondente;

e) 100 gr di burro;

f) 50 gr di pistacchi;

g) 1 stecca di vaniglia;

h) 1/2 cucchiaino di cannella in polvere;

i) 3 cucchiai di rum;

l) un pizzico di sale.

Procedimento

Prendiamo una padella antiaderente e versiamo le mandorle, che tosteremo giusto per qualche minuto. Le facciamo raffreddare e le tritiamo in modo grossolano, insieme ai pistacchi. A seguire sbricioliamo i biscotti, tagliamo a pezzetti i fichi e li inseriamo in un mixer per tritarli finemente. Passiamo a sciogliere, a bagnomaria, il cioccolato e il burro, e vi uniamo la cannella e la vaniglia. 

In una ciotola inseriamo le mandorle, i pistacchi, i fichi, i biscotti sbriciolati, il cioccolato e il burro sciolti, infine il rum ed un pizzico di sale. Successivamente versiamo il composto su un piano rivestito di carta da forno e compattiamo con le mani, al fine di conferire la forma di un salame. Arrotoliamo la carta intorno a e chiudiamo lungo i bordi. Se il salame non ci sembra ben sigillato, possiamo aiutarci con un filo da cucina. A questo punto lo poniamo in frigo a riposare per un giorno. 

Il dolce va servito tagliato a fettine, magari accompagnato da un buon gelato alla vaniglia. Come visto, abbiamo scelto di non aggiungere zucchero, in quanto la dolcezza sarà conferita dai fichi. In alternativa, qualora volessimo evitare i carboidrati ed il glutine, potremmo anche evitare di aggiungere i biscotti sbriciolati. Infine, nella versione del dolce dedicato ai bimbi, eliminiamo il rum.

Salame di cioccolato senza zucchero per un successo garantito

Una nota a parte la dedichiamo infine ai fichi che, in alcune loro varietà, sono dei frutti tipici del mese di settembre. Possiamo sceglierli freschi o secchi; per la ricetta del salame di cioccolato, quelli secchi sarebbero più indicati, perché più facilmente lavorabili. Quest’ultimi però sono anche più calorici e ricchi di zuccheri, e quindi da consumare con moderazione in caso di glicemia alta. I fichi sono frutti ricchi di vitamine e sali minerali, ideali in stato di gravidanza. Risultano, infine, un ottimo supporto per il sistema immunitario e sono ricchi di polifenoli, che contribuiscono a mantenere giovane il nostro organismo.

Consigliati per te