Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Saipem vicina all’inversione rialzista?

Saipem (SPM.IT) ha chiuso la seduta del 13 novembre a 4,303€ in ribasso del 3,02%.

I motivi del crollo del 13 novembre del titolo Saipem (MilanoFinanza)

Il rialzo delle borse è stato oscurato solo dal tonfo del petrolio (Brent -4,34%, $67,08 al barile; Wti -4,59%, $58,26 al barile) preda degli orsi dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump si è dichiarato contrario ai tagli alla produzione dell’Arabia Saudita e le previsioni al ribasso dell’Opec sulla domanda 2018 e 2019.

“Si spera che l’Arabia Saudita e l’Opec non taglino la produzione. I prezzi del petrolio dovrebbero essere molto più bassi in base alle scorte!”, questo è quanto recitava il tweet presidenziale. Tanto è bastato per far crollare il prezzo del petrolio.

Saipem vicina all’inversione rialzista? ultima modifica: 2018-11-14T07:37:03+02:00 da redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.