Saipem: tracollo e nuovi minimi annuali in vista?

Saipem (SPM.IT)   ha chiuso la giornata di contrattazione del 6 dicembre  a 3,679€ in ribasso del 6,39% su base giornaliera. Il titolo ha segnato per il momento il massimo annuale a 5,518€ il 1 ottobre ed il minimo a 3,067€ il 9 aprile.

Il titolo dai massimi storici in area 50€ ha perso circa il 95%, mentre dai massimi annuali ha perso circa il 40%.

Ancora una volta Saiepm è vittima delle notizie che riguardano il petrolio. Al vertice, OPEC, infatti, l’Arabia Saudita si accontenterebbe di un taglio alla produzione di 1 milione di barili al giorno. Sebbene l’accordo è ancora lungi dall’essere raggiunto, Riad giudica “adeguata” una riduzione di 1 milione di barili al giorno. Lo ha detto il ministro saudita del petrolio, khaild al-Falih, a proposito del target da concordare con la Russia (non Opec) per i prossimi 6 mesi. Le attese, però, erano per un taglio di 1,2-1,4 milioni di barili giornalieri come scritto in un altro articolo Petrolio: le attese nel giorno dell’OPEC.

Questa forte dipendenza del petrolio sta spingendo Saipem ad aprire altri fronti come scrivevamo in un precedente articolo Saipem: la rinascita passa dall’eolico?

L’andamento di Saipem non è sensibile alle news della stampa

A testimonianza di quanto Saipem sia insensibile anche alle notizie di stampa che non siano quelle riguardanti il petrolio è testimoniato anche da una ricerca svolta da InfoTrie. Una società di ricerca che identifica la copertura stampa positiva e negativa monitorando più di 6.000 blog e fonti di notizie. L’azienda classifica la copertura delle aziende su una scala da cinque negative a cinque positive, con punteggi vicini al cinque che sono i più favorevoli. Saipem ha ottenuto un punteggio media sentiment di 1,11 sulla loro scala. InfoTrie ha inoltre assegnato agli articoli di stampa sulla società un punteggio di 2 su 10, indicando che è molto improbabile che la recente copertura della stampa possa avere un effetto sul prezzo delle azioni di Saipem nei prossimi giorni.

Time frame giornaliero: analisi e previsioni di Proiezionidiborsa sul titolo Saipem

Sul titolo è in corso una proiezione ribassista che ha come I° obiettivo di prezzo area 2,5193€. Una prima prova verso il completamento di questo scenario sarebbe la rottura del supporto in area 3,3991€.

I rialzisti, invece, prenderebbero forza con chiusure giornaliere superiori a 4,17€€.

Saipem: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero

Saipem: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero

Saipem: tracollo e nuovi minimi annuali in vista? ultima modifica: 2018-12-07T08:03:25+00:00 da redazione
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.