SAIPEM: stop temporaneo o inversione ribassista?

Ieri debole Saipem (-3,20%) in scia alla leggera flessione del greggio, a sua volta penalizzato dall’inatteso balzo in avanti delle scorte settimanali americane.

Dopo lo spunto rialzista del 19 Dicembre le quotazioni si sono mosse all’interno di quella barra. Dal punto di vista delle quotazioni, quindi, nulla è cambiato e rimane intatta la struttura rialzista con gli obiettivi indicati in figura.

Ricordiamo che discese fino in area 0.4588 sono compatibili con la proiezione rialzista.

saipem

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te