Saipem cerca di svoltare al rialzo, ma senza successo. Ribasso alle porte?

Saipem (SPM)  ha chiuso la seduta del 12 ottobre a 4,96€ in rialzo dello 0,83% in scia alla notizia secondo la quale  potrebbe ricevere a breve una commessa da Saudi Aramco.

“La possibile aggiudicazione di questi nuovi contratti confermerebbe le buone prospettive sul fronte commerciale evidenziate da Saipem con i risultati del secondo trimestre”, ha commentato un analista che per il terzo trimestre stima ordini per 1,7 miliardi di euro e per il quarto ordini per 2,3 miliardi. Oltre ai pacchetti offshore LTA, i contendenti selezionati sono anche in competizione per altri tre pacchetti offshore per il progetto Marjan, un contratto del valore di più di 5 miliardi di dollari.

Si dice che i tre contratti offerti implichino più di 100.000 tonnellate di lavori di fabbricazione. Comprendono un’enorme piattaforma di separazione del gasolio (GOSP-4), impianti petroliferi e l’infrastruttura necessaria per le principali strutture di gas, hanno riferito ancora le fonti.

Lo sviluppo di Marjan è il più grande progetto che Aramco ha intrapreso quest’anno con pacchetti significativi offerti sia agli operatori onshore che offshore, lavori per più di 12 miliardi di dollari. (fonte MilanoFinanza).

Alla chiusura del 9 ottobre scrivevamo (Saipem reagisce prontamente ai supporti. Ci sono le condizioni per puntare sul titolo? ( clicca qui per leggere l’articolo)

La seduta del 9 ottobre è stata molto interessante in quanto dopo la tenuta del fondamentale supporto in area 5,0454€ le quotazioni sono ripartite al rialzo. Qualora la tenuta del supporto fosse confermata il titolo si dirigerebbe verso area 6,129€.

Questo non vuol dire che il pericolo di un ulteriore ribasso sia da escludere. Nel caso di una chiusura giornaliera inferiore a questo valore, infatti, il titolo potrebbe scendere fino all’obiettivo di prezzo successivo in area 4,5731€.

La rottura del supporto in area 5,0454€ c’è stata in chiusura di seduta dell’11 ottobre ed è stata confermata alla chiusura del 12 ottobre. Da notare che durante questa seduta le quotazioni hanno cercato di rompere al rialzo questo livello, ma senza successo.

Questo andamento rafforza la convinzione che il titolo Saipem possa andare incontro a ulteriori ribassi.

Solo una chiusura, confermata nelle sedute successive, superiore a 5,0454€ darebbe qualche speranza ai rialzisti.

Proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero sul titolo Saipem

Proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero sul titolo Saipem

Saipem cerca di svoltare al rialzo, ma senza successo. Ribasso alle porte? ultima modifica: 2018-10-15T08:54:16+02:00 da Redazione
Investing Roma
Investing Roma

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.