Piazza Affari e il miglior titolo del 22 Dicembre: SAIPEM

Fonte La Stampa Finanza Online

Petroliferi in rialzo grazie al recupero del greggio dai minimi della mattinata: il future febbraio sul Brent segna 55,10 $/barile (da 54,05), il future febbraio sul WTI segna 53,00 $/barile (da 52,10). Bene Saipem (+2,69%) e Tenaris (+1,15%), Eni (invariata) resta indietro nonostante l’assegnazione di due blocchi esplorativi nell’offshore di Cipro, a seguito del bid round internazionale competitivo.

Analisi di Proiezionidiborsa

Alla chiusura del 21 Dicembre scrivevamo

Dopo lo spunto rialzista del 19 Dicembre le quotazioni si sono mosse all’interno di quella barra. Dal punto di vista delle quotazioni, quindi, nulla è cambiato e rimane intatta la struttura rialzista con gli obiettivi indicati in figura.

Ricordiamo che discese fino in area 0.4588 sono compatibili con la proiezione rialzista.

La seduta del 22 Dicembre ha sancito, complice il supporto dinamico, l’immediata ripresa delle quotazioni. Prosegue, quindi, la proiezione rialzista verso gli obiettivi indicati in figura.

saipem

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te