Rottamazione cartelle ter e Pace fiscale: cosa sono?

Rottamazione cartelle ter e Pace fiscale: cosa sono?

Oggi nella nostra Rubrica Aziende e Fisco ci occupiamo di questo interessante argomento che riguarda e interessa gran parte degli italiani.

Fra le novità previste dal Decreto collegato alla legge di bilancio 2019, ritroviamo la Rottamazione ter e la Pace fiscale.

Vediamo brevemente di cosa si tratta.

Rottamazione cartelle ter

I contribuenti per mettersi in regola con le cartelle scadute e non pagate dovranno versare l’intero importo entro il 31 luglio 2019  o dilazionarlo in 10 anni con rate semestrali al 31 luglio e al  30 novembre con interessi pari allo 0,3% l’anno.

La domanda di rottamazione dovrà essere entro il 30 aprile 2019.

Pace fiscale

Riguarda le liti fiscali pendenti che hanno come oggetto atti impositivi pendenti in ogni stato e grado del giudizio, compreso anche quello in cassazione.

Non posso beneficiare della pace fiscale le controversie che riguardano:

a) le risorse proprie tradizionali e l’IVA riscossa all’importazione;

b) le somme dovute  a titolo di recupero per gli aiuti di Stato.

Quali sono i vantaggi nell’aderire alla Pace fiscale?

In caso di soccombenza dell’Agenzie delle Entrate dinanzi alla Commissione di I e II grado, il contribuente può chiudere la controversia pagando, metà del valore della lite in caso di soccombenza in primo grado, e un terzo nell’altro caso.

Rottamazione cartelle ter e Pace fiscale: cosa sono? ultima modifica: 2018-10-16T10:57:16+02:00 da redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.