Investi con il broker FX & CFD con il rating più alto del 2018 - Scopri di più

Riuscirà il BUND a resistere ai venti di guerra in Siria? I livelli da monitorare

Verso fine Marzo scrivevamo

La chiusura settimanale è stata superiore all’ultima resistenza in area 158.76 prima del raggiungimento del I° obiettivo naturale in area 161.3.

Chiaramente la mancata rottura del break rialzista potrebbe riportare le quotazioni verso area 157.18.

Il break rialzista è stato confermato e adesso le quotazioni puntano senza indugi il I° obiettivo naturale il area 161.3. Alla rottura di questo livello l’obiettivo successivo si trova in area 168.

Nonostante le ultime due settimane siano state abbastanza fiacche, lo scenario rialzista prospettato a fine Marzo rimane saldamente in vigore.

Chiaramente la rottura del supporto in area 158.76 potrebbe mettere in crisi il rialzo in corso.

Riuscirà il BUND a resistere ai venti di guerra in Siria? I livelli da monitorare ultima modifica: 2018-04-16T07:54:50+00:00 da redazione
Le Fonti TV - Segui la diretta

Le Fonti TV

Scarica il report gratuito!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il report di 86 pagine con l'outlook per il 2018

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.