Ritorna l’appetito per il rischio: strategie di investimento da adottare

Con le ultime novità sui mercati ritorna l’appetito per il rischio. Queste le strategie di investimento da adottare secondo gli analisti

Le ultime novità sui mercati sono tante. Un accordo praticamente certo con la Cina si affianca al risultato delle elezioni inglesi che regalano la maggioranza assoluta all’attuale premier conservatore Boris Johnson.

Come investire nell’azionario ora

I mercati hanno aperto tutti in rally, a cominciare da Piazza Affari che alle 10:14 sfiora l’1% di vantaggio. Finora chi ha voluto investire nell’azionario e costruire un portafoglio d’investimento ha dovuto optare per un approccio caratterizzato da basso livello di rischio. I titoli da comprare hanno visto una preferenza per il settore difensivo. Ora però, con gli ostacoli praticamente rimossi, le cose sono cambiate. Quali le strategie di investimento da adottare secondo gli analisti?

Ritorna l’appetito per il rischio: le strategie da adottare secondo gli analisti

Le ultime novità hanno portato sui mercati un aumento del rendimento del decennale tedesco. Parallelamente, grazie soprattutto al fatto che la BCE potrebbe abbandonare la politica dei tassi negativi, i titoli da preferire tra le strategie di investimento da adottare secondo gli analisti sono stati i bancari. Per quanto riguarda invece la questione dazi, i titoli industriali hanno reagito al meglio. Tra le azioni più comprate, infatti a Piazza Affari si distingue CNH Industrial (MIL:CNHI), STM, FCA,  ovvero tutti quei titoli che sono particolarmente sensibili alla guerra commerciale.

Strategie di  trading su euro, dollaro e sterlina

Ovviamente, la prima a correre, dopo la notizia della vittoria dei conservatori, è stata la sterlina, ai massimi sul dollaro, anche se già si iniziano a intravedere le prime prese di profitto. Quindi, nel caso del pound, le strategie di investimento da adottare secondo gli analisti si basano sulla prudenza. Per Citigroup si parla di una sterlina/dollaro a quota 1,40 per il 2020.Inoltre, sempre tra le strategie di Forex consigliate dagli esperti, è bene evidenziare un rialzo dell’euro favorito proprio dalla Brexit. O per meglio dire dall’eliminazione di una fonte di incertezza ora che la Brexit ha la strada spianata.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.