Risparmio: investimento o liquidità?

I rendimenti dei Bot sono in risalita ma ancora risicati. I fondi monetari e obbligazionari sono in rosso. L’incertezza non invoglia l’investimento di medio -lungo periodo. Meglio la liquidità? 

Il ritorno dell’incertezza non invoglia ad azzardare investimenti di medio e lungo periodo che comporterebbe, in ogni caso, l’assunzione di un certo rischio.  I Bot è vero, sono tornati a offrire rendimenti positivi, ma  davvero risicati. I rendimenti più generosi dei  titoli di stato a breve (Bot) battuti nelle ultime aste, non superano lo 0,20% netto. I Btp che  offrono rendimenti superiori, obbligano a impegnarsi per alcuni anni e, in vista di un rialzo dei tassi europei, subirebbero una  riduzione del prezzo con  penalizzazione soprattutto in caso di vendita anticipata (vedi l’articolo Bot e Btp in risalita. Conviene comprare?) Non sono invitanti nemmeno le soluzioni alternative:  i fondi monetari euro (categoria Morningstar) da inizio anno perdono mediamente lo 0,27%; i fondi  obbligazionari diversificati (categoria Morningstar),  perdono in media lo 0,59%. E allora che fare?

Dunque, in questo momento, in attesa di tempi migliori, l’opzione più conveniente restano ancora  i depositi vincolati. I cosiddetti salvadanai virtuali che, sebbene recentemente siano  scivolati sotto l’1% netto sulla scadenza a 12 mesi, non consentendo più di andare a pari e patta con l’inflazione  (che viaggia sull’1,4% il dato più alto da oltre un anno), permettono, almeno, di limitare i danni.

Risparmio: investimento o liquidità? ultima modifica: 2018-07-22T11:12:29+02:00 da Patrizia Puliafito

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.