Risparmiare soldi e sprecare meno sulla spesa con una mossa molto astuta

Puntualmente tutti dobbiamo fare la spesa per avere cibo in casa e altri beni di prima necessità. Sicuramente è una delle cose che incide di più sul portafoglio di una famiglia. Tanto più perché inevitabile e fissa.

Spesso però si realizza che davvero vi si spende troppo e ciò si ripercuote negativamente sul fare quadrare i conti.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Pochi ci pensano ma risparmiare soldi e sprecare meno sulla spesa con una mossa molto astuta è possibile.

Fare la spesa

Investire troppo denaro nella spesa al supermercato, lo toglie per altri acquisti. Per imprevisti o sfizi che ci si vorrebbe togliere ma non se ne ha la possibilità.

Inoltre diciamo la verità, a volte compriamo molte più cose di quante ce ne servano con il risultato di un terribile spreco. Buttare via la roba è uguale a buttare nell’immondizia i nostri soldi.

Per questo dovremmo fare una spesa più equilibrata e studiata e in modo tale piuttosto di risparmiarvi qualcosa da investire altrove.

Abbiamo già visto un modo conveniente ma anche comodo per ricevere sconti sugli acquisti fissi. In più anche un modo veloce per essere sicuri di acquistare al prezzo più conveniente.

Ma oltre a servirci di questi metodi dobbiamo sapere esattamente come agire e come aiutarci con un’azione semplice ma che sottovalutiamo.

Risparmiare soldi e sprecare meno sulla spesa con una mossa molto astuta

Il miglior modo per fare una spesa senza sprechi è stilare una lista delle cose che ci servono e attenervisi severamente. Controlliamo cosa abbiamo già in casa per evitare di comprare grandi quantità che non faremo in tempo a consumare.

Dobbiamo andare solo una volta a settimana al supermercato, non di più, imponiamocelo.

Possiamo anche facilitarci organizzando un menù di 7 giorni, magari con ingredienti in comune per comprare meno cose e quindi spendere meno.

Questi sono buoni propositi, ma dobbiamo tenervi fede, vediamo in che modo.

Oltre a usare ovviamente un carrello piccolo e a non farci ingannare dai prodotti in primo piano, esiste una mossa che ci costringe a non sforare.

Fissiamo prima di uscire di casa il nostro budget e dovrà essere quello. Mentre facciamo la spesa facciamo dei calcoli arrotondati di quanto stiamo spendendo così da regolarci meglio e capire di cosa poter fare a meno.

Ed ecco che scende in campo l’astuzia: dovremo pagare solo in contanti e lasciando la carta di credito a casa. Avendo solo tot soldi con noi saremo costretti a non spendere oltre e a non cedere alle lusinghe del supermercato.

In questo modo settimanalmente risparmieremo del denaro che sommandosi mensilmente andrà ad accrescere il nostro conto.

Consigliati per te