Risparmiamo sulla spesa e sui rifiuti grazie a questi nuovi negozi in quasi tutta Italia

In Italia e nel Mondo è sempre più diffuso il desiderio di acquistare prodotti con meno plastica. Parliamo quindi di alimenti di tutti i giorni senza le classiche confezioni con marchi e un aspetto accattivante. Per questo si sono diffusi a macchia d’olio diversi punti vendita dove è possibile acquistare prodotti alla spina. Risparmiamo sulla spesa e sui rifiuti grazie a questi nuovi negozi in quasi tutta Italia. Una rivoluzione necessaria che va di pari passo alle nuove restrizioni imposte alle aziende per l’utilizzo di plastica monouso. Ma questi negozi che alternativa offrono esattamente? Ormai siamo abituati a vedere ogni singolo prodotto perfettamente imballato. Eppure, non è sempre stato così e rinunciare agli imballaggi non vuol dire rinunciare all’igiene come spesso si pensa.

Risparmiamo sulla spesa e sui rifiuti grazie a questi nuovi negozi in quasi tutta Italia

Partiamo da una definizione chiara di un negozio sfuso o alla spina. Con questi termini ci si riferisce a dei punti vendita che offrono ogni tipo di prodotto senza confezione. Prendiamo ad esempio la pasta. Invece di venderla in confezioni di plastica sempre dello stesso peso, queste sono dentro un dispenser. Noi possiamo portare i nostri contenitori da casa o chiederli al negozio per poi restituirli. Mettiamo il barattolo sotto il dispenser e riempiamolo esattamente della quantità di cui abbiamo bisogno. Ecco fatto, non è nulla di trascendentale, eppure è lontano anni luce da quelle che sono le nostre abitudini odierne.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Tutti i vantaggi

Poter decidere autonomamente la quantità di prodotto che decidiamo di acquistare riduce considerevolmente gli sprechi di cibo. Di conseguenza risparmiamo. Non solo, ma spesso i prodotti che acquistiamo in questi negozi sono meno cari perché viene eliminato il costo dell’imballaggio. Allo stesso tempo i prezzi potrebbero rimanere più o meno gli stessi del supermercato, ma la qualità del prodotto che stiamo acquistando spesso è di gran lunga superiore. Se non altro, perché generalmente questi punti vendita si riforniscono da aziende locali.

Generalmente queste sono piccole, attente alla qualità piuttosto che alla quantità. Non solo, ma i negozi alla spina spesso hanno un occhio per il biologico. Quindi il risultato è una spesa sana, buona, economica e sostenibile. Senza contare che è sempre più Comuni stanno applicando la politica del “più rifiuti generi e più paghi”. Ciò vuol dire anche che meno rifiuti produciamo e meno paghiamo sulla tassa rifiuti.

Ovviamente le indicazioni sopraelencate sono delle generalizzazioni. Infatti, ogni punto vendita ha delle caratteristiche diverse. Alcuni, per esempio, sono vegani o senza glutine, altri vendono anche prodotti per la cura del corpo o le pulizie della casa. Ce ne sono alcuni che addirittura vendono il cibo per animali. A volte poi si va anche più in là, offrendo prodotti artigianali e materie prime per il fai da te. Questo è tutto un mondo da scoprire ed è accessibile a tutti. Visitiamo il sito Sfusitalia.it per scoprire i punti vendita più vicini a noi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te