Riscopriamo Roma con questo percorso spettacolare all’insegna della storia e senza spendere nemmeno un euro

Ci sono luoghi in Italia che non smetteranno mai di stupire. Uno di questi è Roma, “la città eterna”. Di Roma e della sua storia sappiamo tutto e conosciamo tutto. O quasi. Oggi noi di Proiezioni di Borsa sveleremo un nuovo itinerario che attraversa tutti i quartieri della capitale. E lo faremo grazie al testo “Guida alla Roma Ribelle”, un libro che ripercorre i luoghi storici della resistenza e della ribellione. Quindi allacciamo le cinture. Riscopriamo Roma con questo percorso spettacolare all’insegna della storia e senza spendere nemmeno un euro.

Il libro

La nostra mappa per riscoprire Roma sarà “Guida alla Roma Ribelle”. Stiamo parlando di un libro scritto nel 2013 a quattro mani da Rosa Mordenti, Viola Mordenti, Lorenzo Sansonetti e Giuliano Santoro.

Nel libro troveremo tutti i luoghi della città che sono stati teatro di eventi legati alla controcultura, alla ribellione e agli ideali rivoluzionari.

Ci sono tutti i quartieri e ognuno di essi ci racconterà una storia totalmente nuova. E potremo visitare questi luoghi tranquillamente a piedi e senza spendere un euro.

Riscopriamo Roma con questo percorso spettacolare all’insegna della storia e senza spendere nemmeno un euro: i luoghi da non perdere

La lista di luoghi che dobbiamo visitare è lunghissima ma ce ne sono alcuni più significativi di altri. In Campo de’ Fiori troveremo la statua di Giordano Bruno eretta nel 1849. Venne fatta abbattere dal Papa Re e ricostruita 40 anni dopo da un comitato che comprendeva Victor Hugo e Herbert Spencer.

Proseguiamo nel percorso e scopriremo moltissimi dei simboli della resistenza romana durante la Seconda Guerra Mondiale. Particolarmente suggestivo il quartiere di Torpignattara, il luogo dove la ribellione della Capitale trovò il fermento maggiore.

Sul lungotevere Tor Di Nona troveremo l’asino con le ali che alcuni manifestanti dipinsero nel 1976 al grido di “Riprendiamoci la città”.

E questi sono soltanto alcuni esempi. Seguendo la guida saremo immersi nelle piazze dei punk e degli artisti, nei caffè in cui nacquero i movimenti studenteschi e nei quartieri simbolo della lotta per il lavoro. Una Roma inedita che non possiamo assolutamente perderci.

Se “riscopriamo Roma con questo percorso spettacolare all’insegna della storia e senza spendere un euro” è stato utile consigliamo anche “è questa la perla della Toscana da visitare assolutamente spendendo poco e con una delle piazze più magiche d’Europa”.

Consigliati per te