Rimarranno tutti a bocca aperta dopo aver assaggiato questa versione poco conosciuta del dolce per eccellenza dell’estate

Fra i prodotti di pasticceria più ricercati durante l’estate c’è senza dubbio il tiramisù. Un dolce da servire freddo che solitamente conquista grandi e piccini. Oggi vogliamo proporre una modalità di preparazione davvero straordinaria. Gli adulti saranno piacevolmente stupiti, i più piccoli dovranno attendere qualche anno prima di assaggiarlo. Ebbene rimarranno tutti a bocca aperta dopo aver assaggiato questa versione poco conosciuta del dolce per eccellenza dell’estate: il tiramisù al limoncello.

Ecco dunque di che cosa abbiamo bisogno:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ingredienti

  • 350 gr di biscotti savoiardi;
  • 500 gr di mascarpone;
  • 3 uova;
  • 190 gr di zucchero;
  • 230 md di acqua;
  • Il succo di 2 limoni e la scorza grattata di uno;
  • 70 ml di limoncello.

Il procedimento

Mettiamoci all’opera. Per prima cosa stemperiamo il limoncello in una ciotola con l’acqua e 60 gr di zucchero.  Giriamo bene fino a che lo zucchero non sarà totalmente sciolto. Ecco quindi pronta la bagna per i biscotti.

A parte separiamo i tuorli dagli albumi. Montiamo quindi questi ultimi a neve ferma. In questo articolo abbiamo svelato tutti i segreti per farlo al meglio e senza sforzo. In un altro contenitore sbattiamo i tuorli con lo zucchero rimasto. A quest’ultimo impasto uniamo il succo dei limoni e la scorza grattata. Con l’aiuto di una frusta, a mano o elettrica lavoriamo il composto, aggiungendo via via il mascarpone. Quando il tutto sarà ben amalgamato, con l’aiuto di un cucchiaio di legno uniamo gli albumi con movimenti delicati.

Montiamo il tiramisù

È giunto quindi il momento di montare il tiramisù. Quindi prendiamo una pirofila. Facciamo un primo strato con i savoiardi ben imbevuti nella bagna. Ricopriamo poi con la crema preparata. Alterniamo quindi uno strato di biscotti ed uno di crema con il medesimo procedimento fino a terminare gli ingredienti. Infine spolveriamo la superficie con la scorza grattugiata del limone. Lasciamo riposare in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.

Ebbene rimarranno tutti a bocca aperta dopo aver assaggiato questa versione poco conosciuta del dolce per eccellenza dell’estate.

Approfondimento

La deliziosa torta caprese in una versione estiva senza cottura per un gusto sublime in poche e semplici mosse

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te