Ricorrere contro la multa per cellulare alla guida

Anche se non si può telefonare mentre si guida possono esserci dei motivi per ricorrere contro la multa per cellulare alla guida. L’argomento è interessante anche perché la sanzione economica è accompagnata dalla decurtazione dei punti dalla patente.

Per prima cosa vi raccomandiamo prudenza. Usate sempre l’auricolare o altri apparecchi che consentano di parlare in viva voce. In ogni caso se avete ricevuto una multa che ritenete ingiusta potete verificare se il vostro caso rientra in uno dei seguenti.

Prova il Trading iBroker in TradingView con una Demo Gratuita e dati in tempo reale.
Attivabile subito.

PROVALA ORA!

Intanto vi ricordiamo che la multa per uso improprio del cellulare solitamente viene rilevata da un agente si polizia o vigile urbano. È infatti improbabile che l’uso del cellulare venga rilevato con una telecamera del traffico o simili.

Essere fermati da un agente vi dà la possibilità di spiegare le vostre ragioni e di chiedere che le vostre osservazioni siano riportate a verbale. Spiegate quindi le ragioni che vi hanno indotto a contravvenire alla regola ed insistete perché venga inserito a verbale.

Potranno essere dichiarazioni utili per il successivo ricorso.

Ricorrere contro la multa per cellulare alla guida

Potranno essere dichiarazioni utili per il successivo ricorso. Per esempio:

a) errata ricostruzione della situazione da parte dell’accertante: per esempio il poliziotto può aver equivocato la posizione della vostra mano. Forse non stavate reggendo il telefono all’orecchio. Dichiarate sempre e solo la verità. Mai rendere una falsa dichiarazione ad un agente di polizia.

b) possesso dell’auricolare: se avete l’auricolare con voi mostratelo all’agente e pretendete che questa circostanza sia riportata a verbale. Nel ricorso potrà essere rilevante far notare al Giudice che non ha senso parlare al telefono rischiando la sanzione quando si possiede un auricolare;

c) stato di necessità: avete risposto ad una telefonata urgente perché avevate un’emergenza di carattere medico. L’argomento può avere particolare rilievo se state soccorrendo un ferito. Questo potrebbe giustificare la chiamata al medico. Per una giustificazione del genere sarebbe opportuno esibire al giudice il referto del pronto soccorso dove avete condotto il ferito. Oppure potrete semplicemente indicare il nome dell’ospedale in cui avete condotto il ferito e chiedere al Giudice di acquisire dall’ospedale il referto;

d) potreste aver usato il telefono perché vi siete sentiti poco bene. La telefonata era allora diretta ad un parente o al vostro medico stesso. Come vi abbiamo già raccomandato dichiarate solo la verità. Ricordate che i tabulati telefonici possono essere controllati. Non dite che avete chiamato un parente stretto o il vostro medico se non è vero.

E se ricevo la notifica a casa?

Se invece ricevete la multa per uso del cellulare notificata a casa potrete, nel ricorso, eccepire la mancata contestazione immediata dell’infrazione. Come abbiamo scritto sopra il poliziotto può anche aver frainteso la vostra condotta di guida. Potrete farlo notare nel ricorso, soprattutto se il poliziotto ha verbalizzato che non vi ha fermati per la contestazione perché era troppo lontano. Se era lontano non può aver visto con chiarezza se stavate usando un cellulare o se non stavate facendo  niente di illegittimo.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.