Richiesti diplomati e laureati per queste nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione

Buone notizie per i tanti diplomati e laureati in cerca di occupazione. Si apre un nuovo spiraglio per essere assunti con contratto a tempo indeterminato e determinato nella Pubblica Amministrazione. La Redazione di ProiezionidiBorsa vuole informare i suoi Lettori sull’offerta di lavoro pubblicata dall’AGID.

L’opportunità è diffusa dall’Agenzia per l’Italia Digitale, l’agenzia tecnica della Presidenza del Consiglio che garantisce la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana e contribuisce alla diffusione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, favorendo l’innovazione e la crescita economica.

Richiesti diplomati e laureati per queste nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione

L’AGID ha indetto quattro concorsi pubblici finalizzati a 8 nuove assunzioni, un’ottima chance per diplomati e laureati che intendono entrare nel mondo del lavoro.

Nel dettaglio, l’AGID è alla ricerca delle seguenti figure professionali:

a) 2 collaboratori Amministrativi, esperti in comunicazione pubblica e relazioni istituzionali, categoria seconda, posizione economica F1;
b) 3 collaboratori Amministrativi, esperti in appalti pubblici, categoria seconda, posizione economica F1;
c) 2 funzionari Amministrativi, esperti in appalti pubblici, categoria terza posizione economica F1;
d) 1 funzionario Amministrativo, esperto in comunicazione pubblica e relazioni istituzionali, categoria terza, posizione economica F1.
I candidati vincitori usufruiranno di un contratto di lavoro a tempo determinato per un anno e tale rapporto di lavoro sarà, possibilmente, prorogato per altri 24 mesi.

Requisiti e modalità

L’AGID richiede alcuni requisiti generali per accedere al concorso:

a) cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione europea;
b) età non inferiore agli anni 18;
c) idoneità psicofisica all’impiego;
d) godimento dei diritti civili e politici;
e) non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
f) non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
g) non avere riportato condanne penale;
h) posizione regolare nei confronti del servizio di leva, ove prevista.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre il 7 Marzo 2021.
Per gli interessati, si consiglia di consultare il sito, cliccando qui, per accedere direttamente alla pagina del concorso.

Se “Richiesti diplomati e laureati per queste nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “Nuove assunzioni a tempo indeterminato nella Pubblica Amministrazione, occhio a questo bando”.

Consigliati per te