Ricette facili e veloci per riciclare la colomba pasquale dopo le feste

Manca qualche giorno e ci ritroveremo a festeggiare la pasqua, molti di noi stanno già pensando a cosa preparare per il pranzo pasquale.

Come ben sappiamo oltre al pranzo pasquale non possono mancare i dolci simbolo di questa data ci riferiamo all’uovo pasquale e alla colomba.

Per tradizione, ne riceviamo e li diamo in regalo e ogni anno ci ritroviamo con un quantitativo esagerato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco perché noi di ProiezionidiBorsa abbiamo dedicato alcuni articoli su come riciclare ad esempio l’uovo di pasqua senza sprecarlo.

Abbiamo suggerito la creazione di creme, di gocce di cioccolato per farcire le nostre torte ed anche la creazione di un liquore cremoso al cioccolato.

Ma a pasqua oltre a smaltire gli avanzi del pranzo e a riciclare l’uovo suggeriamo anche come riciclare la colomba pasquale.

Ecco delle ricette facile e veloci per riciclare la colomba pasquale dopo le feste.

Tiramisù alla colomba

Esistono tante varianti di tiramisù ma questa è sicuramente la più golosa, che al posto del biscotto savoiardo prevede la colomba.

Seguiamo la ricetta tradizionale per fare la gustosissima crema del nostro tiramisù, nel frattempo prepariamo il caffè e usiamolo per bagnare la colomba.

Questa dev’essere tagliata a fette non molto sottili cosi da non rischiare che si rompono quando metteremo il caffè.

Disponiamoli come avremmo fatto con i savoiardi in una pirofila e seguiamo esattamente tutti i passaggi della ricetta tradizionale.

Lasciamo in posa il più possibile ed ecco pronta il nostro tiramisù nella versione pasquale.

Girelle al cioccolato

Come abbiamo già detto, vogliamo assolutamente evitare lo spreco quindi abbiamo pensato di riutilizzare il cioccolato con la colomba avanzata.

Basterà semplicemente tagliare a fette la colomba, anche in questo caso in strati non troppo sottili.

Sulle nostre fette possiamo mettere della crema alla nocciola per farcirle e successivamente le arrotoliamo su se stesse.

Nel frattempo sciogliamo con un po’ di latte il cioccolato avanzato in un pentolino, quando questa risulterà cremosa prenderemo le nostre girelle.

Immergiamo le nostre girelle nel cioccolato fuso, prestando attenzione a non scottarci.

Il consiglio è quello di immergere solo un lato della girella questa è perfetta per la prima colazione o per la merenda.

Ecco le ricette facili e veloci per riciclare la colomba pasquale dopo le feste.

Consigliati per te