Ricetta veloce per usare le zucchine in frigorifero e cucinare un piatto leggero

In questo periodo di abbondanza degli orti ci capita spesso di avere il frigo pieno di verdure. Allo stesso tempo, però, in estate non ci viene voglia di accendere fornelli e preparare minestroni. Ecco perché abbiamo bisogno di ricette alternative, che ci facciano apprezzare le verdure in modo diverso. Un esempio è il baba ganush, una crema di melanzane da gustare con chips o grissini. Esiste, però, anche il suo “fratello minore”, fatto con le zucchine.

Questo è anche un piatto perfetto da preparare in anticipo per trovarlo pronto all’arrivo degli ospiti o da portare con sé come snack, dal momento che questo va consumato freddo.

Ingredienti

  • 2 zucchine;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 100 g di semi di sesamo;
  • 30 ml di olio di semi di sesamo;
  • 1 limone;
  • 1/2 cucchiaio di olio di semi di sesamo;
  • paprika dolce;
  • 1 pizzico di sale;
  • pepe q.b.

Ricetta veloce per usare le zucchine in frigorifero e cucinare un piatto leggero

Cominciamo pulendo le zucchine e rimuovendone le estremità. Dopodiché asciughiamole e mettiamole direttamente nel forno già caldo. Impostiamo la temperatura a 220 °C e facciamo cuocere le zucchine per circa 45 minuti, rigirandole ogni tanto. Sulla teglia mettiamo anche dell’aglio ancora in camicia.

Nel frattempo possiamo preparare la salsa tahina, ingrediente fondamentale del baba ganush. Non si tratta, però, di niente di astruso e possiamo realizzarla facilmente in pochi minuti oppure comprarla già pronta al supermercato.

Mettiamo i semi di sesamo in una padella antiaderente e facciamoli tostare per circa 5 minuti. Facciamoli saltare spesso per assicurarci che non si brucino su un lato. Quando si saranno imbruniti appena, possiamo trasferirli in un frullatore. Versiamoci dentro anche un po’ d’olio di sesamo o di altri semi e un pizzico di sale. Azioniamo il frullatore e facciamolo andare sinché non avremo ottenuto una crema abbastanza liscia.

A questo punto possiamo estrarre le zucchine dal forno, che si presentano raggrinzite, ma con l’interno morbido. Quindi rimuoviamo la buccia e trasferiamo la polpa nel mixer insieme all’aglio, che ci basterà spremere, così da poter buttare via la sua “camicia”. Azioniamo un’ultima volta e siamo pronti a servire.

Disponiamo il baba ganush di zucchine su un piatto e copriamolo con paprika, pepe e il succo di mezzo limone.

Ecco quindi spiegata la ricetta veloce per usare le zucchine che ci permette di portare in tavola un piatto unico, saporito ma leggero. Perché non associarla a un piatto di carne? Purché sia una delle più magre in circolazione.

Lettura consigliata

Tutti i segreti per delle scaloppine di pollo deliziose

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te