Reiteriamo lo Strong Buy sul titolo El.En nonostante un rialzo del 50% da inizio anno

A gennaio il nostro Ufficio Analisi pubblicava un report dal titolo Questo titolo azionario potrebbe triplicare il suo valore nei prossimi mesi e all’epoca quotava in area in area 28 euro. Da allora le quotazioni sono salite fino gli attuali 42 euro per un rialzo del 50%. Nonostante ciò reiteriamo lo Strong Buy sul titolo El.En che nel lungo periodo potrebbe raddoppiare le sua attuali quotazioni.

Sul time frame mensile, infatti, è in corso una proiezione rialzista che ha come massima estensione area 82 euro. Una clamorosa conferma in tal senso sta arrivando dal mese di maggio la cui chiusura dovrebbe essere di gran lunga superiore alla resistenza in area 35,85 euro (I obiettivo di prezzo). Questo segnale di forza è particolarmente importante in quanto questo livello per ben tre volte in passato aveva arrestato l’ascesa delle quotazioni.

A questo punto, quindi, le azioni El.En sono dirette verso il II obiettivo di prezzo in area 58,8 euro. Questo traguardo dovrebbe provocare un breve ritracciamento visto che corrisponde anche alla massima estensione della proiezione rialzista sul time frame settimanale. Questo ritracciamento sarà l’occasione per ricaricare le batterie del rialzo prima dell’assalto al traguardo in area 82,00.

La visione rialzista è anche supportata dagli analisti che hanno un consenso medio comprare e un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione di circa il 20%.

Reiteriamo lo Strong Buy sul titolo El.En nonostante un rialzo del 50% da inizio anno: Le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo El.En (MIL:ELN) ha chiuso la seduta del 27 maggio in ribasso dello 0,71% rispetto alla seduta precedente, a quota 42,00 euro.

Time frame settimanale

el.en

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

el.en

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te