Regali di Natale tra tanti grattacapi: cosa regalano gli italiani?

La corsa affannata a fare i regali di Natale regna tra l’incertezza. Politica, economia, fisco quanti grattacapi per gli italiani e le preoccupazioni si riflettono sulla spesa da farsi per mettere qualcosa sotto l’albero di Natale. Non ci sono i soldi di una volta ed ecco che la quota a pochi giorni dal Natale si assottiglia: il budget medio si restringe a 272 euro a persona. Ogni italiano farà 7 regali, a minor costo: solo i bambini non saranno vittime di tagli al valore del regalo, per tutti gli altri sforbiciata in vista, compreso partner.

2019 negativo ma meglio del 2018

Nell’opinione pubblica sono concordi: l’anno appena trascorso è stato negativo ma non peggio del precedente. Lo spread non fa più paura, ma è  l’incertezza sul futuro che assale i pensieri degli italiani secondo un sondaggio Swg. La situazione economica non fa dormire tranquilli gli italiani come le prospettive per i giovani, l’ambiente e le tasse che aumentano sempre di più. E come dargli torto.

Riciclare i regali per risparmiare

E’ una consuetudine ma in forte aumento. Il regalo ricevuto viene donato a sua volta ad un altro. Questo gesto dimostra il disallineamento tra doni e bisogni reali.

I simboli del Natale

L’albero va per la maggiore ma c’è una crescente voglia di illuminare il Natale con il presepe. Tra i dolci il panettone la fa da padrone a seguire il pandoro e poi tutti gli altri dessert natalizi.

Il dilemma sul web o nel negozio al dettaglio?

C’è chi preferisce ancora andare al negozio sotto casa per fare gli acquisti, altri invece preferiscono il web. La quota di mercato di quest’ultima è aumentata ma non impensierisce ancora l’acquisto presso i negozi. Mantiene l’acquisto presso i centri commerciali.

Consigli per i regali di Natale

A sentire gli italiani i regali maggiori sono capi d’abbigliamento, libri, doni gastronomici tecnologia, giocattoli e videogiochi, vini, accessori moda.

Se non sai cosa regalare

Non è semplice scegliere il regalo per ovvi motivi: non si conoscono i gusti del destinatario. Per ovviare a ciò si fanno i buoni acquisto.

Approfondimento

Per Natale regalati un ebook che ti insegna a investire in Borsa

Consigliati per te