Perchè i clienti scelgono il conto trading di XTB - Scopri di più

Rally natalizio si farà? Le condizioni per portare i mercati azionari al rialzo

Rally natalizio? Ci sarà? E’ la domanda che tutti si fanno.

Nelle ultime ore, da più parti assistiamo a pronostici sui risultati delle elezioni mid term americane. All’esito delle urne poi si collegano effetti sull’economia e sui mercati azionari.

Oggi vogliamo seguire un percorso diverso e al contrario rispetto a quello che sta facendo la massa.

Partiamo dai mercati azionari e dai grafici che a parer nostro scontano in anticipo gli eventi e dallo stato dei luoghi effettuiamo previsioni per il futuro degli stessi.

Quali sono le dinamiche e prospettive dei mercati azionari americani per l’anno in corso (Figura 1)?

In rosso la nostra previsione annuale su scala settimanale per i mercati americani

In blu grafico degli Indici americani su scala settimanale alla chiusura del 2 novembre

Notiamo che il grafico dalla settimana n.40 ha iniziato a seguire un percorso diametralmente opposto alla previsione.

Questo significa che il movimento di ribasso si muove ed avviene contro statistica che invece prevede in questo frangente temporale l’inizio del rally natalizio.

Figura 1 Frattale previsionale su scala settimanale per l’ anno 2018 Fonte Ebook 120 anni a Wall Street Edizioni Proiezionidiborsa

Frattale annuale su scala settimanale

Le probabilità per l’anno 2018 sono le seguenti:

75% che l’anno dovrebbe chiudere con valori maggiori dell’apertura e con un rendimento di almeno il 3%.

Al momento tutti i  mercati  americani sono al di sopra dei prezzi di apertura annuali.

Fisher Investments Italia– La compagnia del milionario Ken Fisher rivela le sue previsioni sulle prospettive dei mercati nel 2018. Scopri di più >>

Dai livelli attuali per i mercati americani e per i mercati azionari internazionali può partire un rally natalizio fino alla fine dell’anno?

Le date più importanti per i prossimi 2 mesi sono  7/9 novembre e poi 20/21 dicembre. In queste date probabilmente si formeranno minimi/massimi assoluti/relativi.

Analizziamo il trend in corso e i possibili scenari.

S&P 500 Condizioni per far partire o meno il rally natalizio

Scenario a 1/3 mesi

1  2.940

2 2.900

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 2.900 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Scenario a 1 mese

1  2.780

2 2.680

Cosa significa?

Fase laterale fra 2.680 e 2.780. Sopra 2.780 in chiusura giornaliera e poi settimanale partirebbe un rally rialzista con obiettivo minimale verso i 2.900/2.940.

Sopra 1 tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista

Future Ftse Mib Condizioni per far partire o meno il rally natalizio

Scenario a 1/3 mesi

1  21.125

2 20.105

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 20.105 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Scenario a 1 mese

1 19.440

2 18.745

Cosa significa?

Fase laterale fra 18.745 e 19.440. Sopra 19.440 in chiusura giornaliera e poi settimanale partirebbe un rally rialzista con obiettivo minimale verso i 20.105/21.125.

Sopra 1 tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista

Future Dax Condizioni per far partire o meno il rally natalizio

 Scenario a 1/3 mesi

1  12.364

2 12.320

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 12.320 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Scenario a 1 mese

1 11.580

2 11.140

Cosa significa?

Fase laterale fra 11.140 e 11.580. Sopra 11.580 in chiusura giornaliera e poi settimanale partirebbe un rally rialzista con obiettivo minimale verso i 12.320/12.364.

Sopra 1 tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista

Future Eurostoxx Condizioni per far partire o meno il rally natalizio

Scenario a 1/3 mesi

1 3.416

2 3.367

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 3.367 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Scenario a 1 mese

1  3.234

2 3.101

Cosa significa?

Fase laterale fra 3.101 e 3.234. Sopra 3.234 in chiusura giornaliera e poi settimanale partirebbe un rally rialzista con obiettivo minimale verso i 3.367/3.416.

Sopra 1 tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista

Conclusioni

In modo semplice abbiamo scritto la mappa più probabile per i prossimi movimenti dei mercati azionari. Se ci sarà rally natalizio o meno, il Lettore è stato messo in condizione di approfittare di ogni ribasso/rialzo che ci sarà da ora ai prossimi 2 mesi.

Buon Trading!

Approfondimento Se Apple dovesse cedere

Rally natalizio si farà? Le condizioni per portare i mercati azionari al rialzo ultima modifica: 2018-11-06T15:58:08+00:00 da Gerardo Marciano
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.