Questo studio interessante rivela che la caffeina non è poi così nociva per l’organismo

Quando si parla di caffè e del suo consumo, sono tanti gli interrogativi che ci assalgono. Sappiamo benissimo che bere troppi caffè comporta un innalzamento della pressione. Addirittura chi consuma molta caffeina, sperimenta anche difficoltà ad addormentarsi o a mantenere la calma.

È però impossibile resistere a questa bevanda così buona e dal sapore unico. Del resto viviamo nella patria del caffè, luogo in cui è nata una tradizione di secoli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Non soltanto una questione di gusto ma ormai il caffè è diventato onnipresente nelle nostre vite. Bisogna considerare che secondo alcune recenti stime, ogni italiano consuma mediamente 1,5 tazzine di caffè al giorno. Inoltre il 50% degli italiani dichiara di sorseggiare un caffè a colazione e ben 4 persone su 10 invece non rinunciano al piacere di un buon espresso come momento di pausa.

Consumi importanti quelli italiani anche se mossi da possibili timori e paure per problemi di salute. Ma se in realtà, una tazzina di caffè non fosse poi così cattiva per la nostra salute?

Questo studio interessante rivela che la caffeina non è poi così nociva per l’organismo

I risultati e gli effetti del caffè sulla pelle sono sensazionali come ci spiega l’Istituto Superiore di Sanità.

Secondo lo studio pubblicato sulla rivista scientifica Moleculus, i ricercatori hanno notato un’azione protettiva della caffeina nei confronti della pelle. Questa appunto agisce da deterrente per lo sviluppo di cellule di melanoma umano.

Dalle osservazioni svolte è stato possibile notare che è proprio grazie ad “una proteina che probabilmente gioca un ruolo fondamentale in questa azione benefica della caffeina, cioè l’enzima tirosinasi che, come è noto, ha una funzione chiave nella sintesi della melanina e che svolgerebbe sia un’azione protettiva contro gli effetti del danno generato dai raggi UV.”.

I risultati osservati a seguito di un consumo di caffeina hanno dimostrato parallelamente un aumento significativo di melanina.

Questo studio interessante rivela che la caffeina non è poi così nociva per l’organismo ma i ricercatori ci fanno stare attenti alle quantità. Bisogna sempre ricordare che gli eccessi in genere non portano nulla di buono all’organismo e che sono concesse solo 4 tazzine di caffè al giorno.

Approfondimento

Diciamo addio al colesterolo alto grazie agli effetti salutari di questa incredibile radice

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te