Questo snack spezza fame è facile e veloce da preparare e si può gustare a metà mattinata

Quando ci alziamo la mattina presto, per incominciare la nostra giornata, ma non abbiamo tempo di assaporare una sostanziosa colazione, possiamo avere non pochi problemi. Uno tra tutti è quello di arrivare con i crampi allo stomaco all’ora di pranzo. Uno spuntino in questo caso può essere utile, aiuta a bloccare la fame e, al contempo, ci rilassa e ci permette di tornare a concentrarci sul lavoro o sugli studi.

Allo scopo, se non vogliamo portarci dietro la solita brioche o i cracker, possiamo provare a preparare da soli qualcosa di diverso. Questo snack spezza fame è facile da realizzare a casa in maniera molto rapida. Sarà quello di cui abbiamo bisogno, per soddisfare la nostra esigenza di fare uno spuntino, utile a farci arrivare al pasto principale senza stress.

Si tratta di un croccante dolce alle arachidi, che si realizza mescolando soltanto due ingredienti:

  • 300 g di arachidi;
  • 300 g di zucchero.

Con queste dosi potremo mettere da parte un po’ di barrette necessarie ai nostri momenti di pausa. Scopriamo il procedimento della ricetta.

Questo snack spezza fame è facile e veloce da preparare e si può gustare a metà mattinata

Se vogliamo preparare il croccante, iniziamo a sgusciare le arachidi e a metterle da parte all’interno di un piatto fondo. Prendiamo quindi un pentolino, versiamo dentro lo zucchero, aggiungiamo un cucchiaio di acqua e versiamo anche il piatto di arachidi sgusciate. Cuociamo il tutto sul fornello a fiamma bassa. Non appena lo zucchero mostra una colorazione ambrata, spegniamo la fiamma.

Prendiamo dunque il pentolino e versiamo il preparato che abbiamo ottenuto su un foglio di carta oleata. Aiutandoci con un coltello, cerchiamo di limare i bordi del composto così da creare una forma rettangolare. Lasciamo quindi raffreddare il blocco di croccante per bene.

Quando il croccante di arachidi sarà diventato freddo, potremo tagliarlo in pezzi regolari con un coltello affilato. Potremo quindi avvolgere un pezzetto nella carta stagnola e portare il croccante in borsa, che sarà il nostro spuntino della giornata.

Possiamo anche creare una variante di gusto al momento della preparazione, sostituendo il cucchiaio di acqua con un cucchiaio di rhum. Se invece abbiamo avuto problemi a staccare lo snack dalla carta oleata, possiamo usare al posto di questa uno stampo da forno in silicone, unto con un po’ di burro.

Lettura consigliata

Ecco cosa mettere su un formaggio leggero per trasformarlo in un antipasto davvero particolare ed esclusivo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te