Questo ortaggio di stagione ricco di vitamina A e amico della vista renderebbe i capelli morbidi e luminosi ed è ottimo cucinato così

Tra le verdure di stagione quelle a foglia verde meritano la nostra attenzione per il loro contenuto di nutrienti, che ci aiutano a mantenere giovane ed efficiente il nostro corpo. Per mantenerci attivi e pimpanti, ma anche per conservare la nostra bellezza nel tempo, forse dovremmo attingere ai prodotti naturali e di stagione, che ci assicurano tutte le sostanze di cui abbiamo bisogno.

I segreti di salute e di bellezza degli alimenti

Gli spinaci ad esempio con sole 25 calorie per 100 grammi di prodotto ci assicurano il pieno di vitamine e minerali. Non solo vitamina A e potassio, di cui sono abbondanti, ma ci forniscono anche un buon apporto di sodio, calcio, magnesio e ferro, solo per fare un esempio. Ecco perché questo ortaggio di stagione ricco di vitamina A e non solo, non dovrebbe mai mancare nella nostra dieta.

In particolare la vitamina A, di cui gli spinaci sono ricchi, fornirebbe un buon supporto alla vista e agli occhi proteggendo la retina e svolgendo un’azione di prevenzione nei confronti di diverse patologie oculari. Anche la pelle e i capelli trarrebbero grande beneficio da questa vitamina. Secondo gli esperti, infatti, li nutrirebbe e ne ritarderebbe l’invecchiamento. Combatterebbe la forfora e la secchezza del cuoio capelluto rendendo i capelli morbidi e luminosi.

Questo ortaggio di stagione ricco di vitamina A e amico della vista renderebbe i capelli morbidi e luminosi ed è ottimo cucinato così

Ecco come possiamo preparare questo ortaggio e quali sono gli ingredienti:

  • 250 g di spinaci;
  • 250 g di farina;
  • 150 ml di latte;
  • 60 g di olio extravergine di oliva;
  • 80 g di Parmigiano grattugiato;
  • 80 g di Emmental grattugiato;
  • 5 uova;
  • una bustina di lievito per torte salate;
  • sale e pepe q.b.;
  • 1 aglio.

Preparazione

Per cominciare puliamo e laviamo accuratamente gli spinaci. Poi in un tegame facciamo rosolare leggermente l’aglio in un filo di olio. Versiamo gli spinaci e lasciamo cuocere velocemente per pochi minuti girando spesso. In una ciotola capiente mescoliamo, con una frusta a mano o elettrica, le uova con il latte e l’olio. Aggiungiamo sale e pepe, poi il Parmigiano grattugiato e l’Emmental.

A questo punto aggiungiamo gli spinaci ben strizzati e tritati. In un’altra ciotola versiamo la farina e il lievito e mescoliamo bene. Aggiungiamo gradualmente la farina al composto di uova e spinaci e mescoliamo accuratamente tutti gli ingredienti per ottenere un composto liscio ed omogeneo. Versiamo l’impasto in uno stampo da plumcake precedentemente rivestito di carta da forno e cuociamo in forno preriscaldato a 180 gradi per 45 minuti. Lasciamo raffreddare prima di estrarre lo sformato dallo stampo e di affettarlo.

Lettura consigliata

Curcuma e zenzero rendono gustosissima questa carne poco calorica e a basso contenuto di grassi ma ricca di antiossidanti e di proteina

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te