Questo oggetto comune può diventare un valido aiutante per la pulizia della casa

Ogni oggetto generalmente ha il suo compito e il suo giusto utilizzo. Non è raro però che alcuni di questi anche se molto comuni possano avere altri usi davvero sorprendenti ed inaspettati, che tuttavia compiono in maniera perfetta. Questo oggetto comune può diventare un valido aiutante per la pulizia della casa, e tutti noi ne possediamo molti nei nostri bagni. Vediamo di cosa si tratta.

Evitare sprechi

Lo spazzolino da denti è un oggetto che tutti noi usiamo quotidianamente e che sostituiamo più volte all’anno. Quando si rovina o si consuma semplicemente lo buttiamo via e ne compriamo uno nuovo. Niente di più sbagliato! Lo spazzolino da denti infatti è uno strumento utilissimo in molte delle pulizie casalinghe che dobbiamo svolgere. La sua comoda presa, la testa piccola e le setole resistenti infatti lo rendono un oggetto perfetto per sfregare via lo sporco e non solo. Riciclarli può quindi essere una scelta davvero vincente.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Mille usi

Questo oggetto comune può diventare un valido aiutante per la pulizia della casa. Lo spazzolino da denti è infatti perfetto per pulire le piccole parti degli elettrodomestici, il retro dei fon (in cui si accumula polvere) e le spazzole per capelli. Le sue setole risultano il giusto alleato per eliminare lo sporco dai piccoli spazi di telecomandi, tastiere, grattugie, setacci, mascherine e interruttori della luce.

Assieme a uno sgrassatore adeguato lo spazzolino ci permetterà di far risplendere il piano cottura. La sua testa piccola ma resistente è infatti perfetta per raggiungere ed eliminare ogni tipo di sporco e incrostazione. Stesso discorso vale per tutti i rubinetti della casa. Infatti usando una semplice spugna la pulizia risulterebbe molto meno accurata, mentre uno spazzolino in unione a un anticalcare può raggiungere anche i posti più difficili.

Infine lo spazzolino da denti è lo strumento ideale per pulire le fughe delle piastrelle, non solo del pavimento ma anche del bagno. Possiamo semplicemente usarlo per sfregare via lo sporco, oppure unirlo a un composto efficace per lo sbiancamento. Basta mescolare aceto, limone e bicarbonato, per ottenere una pasta abrasiva. Posizioniamola sulle fughe e lasciamola agire qualche minuto prima di iniziare a strofinare con lo spazzolino. Il risultato ci sorprenderà.

Consigliati per te