Questo nuovo modo di lavare i piatti proveniente dai Paesi anglosassoni si sta diffondendo anche da noi, ma può essere pericoloso

In cucina, si sa, ognuno fa le cose a modo proprio, e ogni Paese ha tradizioni anche diversissime. Ma queste tradizioni e abitudini spesso varcano i confini nazionali. Per esempio, il modo di lavare i piatti. Anche se oggi la lavastoviglie è sempre più diffusa, molti preferiscono ancora lavare i piatti a mano, specialmente quando si tratta di stoviglie ingombranti.

Ma non tutti lavano i piatti nello stesso modo. I Paesi anglosassoni hanno una curiosa abitudine, che ora si sta diffondendo anche da noi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Questo nuovo modo di lavare i piatti proveniente dai Paesi anglosassoni si sta diffondendo anche da noi, ma può essere pericoloso.

C’è chi non risciacqua le stoviglie

Nei Paesi di lingua inglese, e soprattutto nel Regno Unito e in Australia, esiste una curiosa abitudine in cucina: le persone non sciacquano i piatti dopo averli insaponati, ma li ripongono direttamente in credenza, con il detersivo ancora presente sulla superficie.

Può sembrare incredibile, ma questa abitudine permette di risparmiare tempo ed acqua, e oggi si sta diffondendo anche da noi.

Questo nuovo modo di lavare i piatti proveniente dai Paesi anglosassoni si sta diffondendo anche da noi, ma può essere pericoloso.

Attenzione a non usare prodotti tossici

Se decidiamo di seguire l’esempio degli inglesi e degli australiani, e risparmiare tempo e acqua quando laviamo i piatti, teniamo però a mente che ci sono delle controindicazioni. Ovviamente dobbiamo assicurarci che il detersivo che utilizziamo non sia tossico o irritante, e questo esclude una buona parte dei detersivi in commercio.

Non risciacquare le stoviglie potrebbe anche avere cattive conseguenze sul sapore del contenuto, specialmente quando si tratta di liquidi.

Un consiglio che possiamo dare è quello di usare detersivi e sgrassatori naturali, come ad esempio l’aceto, che può essere tranquillamente lasciato sulle stoviglie, in quanto non è tossico.

Se invece siamo troppo affezionati al nostro detersivo, dobbiamo sapere che non è utile soltanto in cucina: ecco tre sorprendenti usi del detersivo per i piatti.

Consigliati per te