Questo metodo incredibile semplificherà uno dei passaggi più tediosi delle nostre ricette solo con l’aiuto di un elemento che tutti abbiamo in dispensa

Spesso, soprattutto ultimamente, la maggior parte di noi sta mangiando a casa. Questo perché i ristoranti sono stati a lungo chiusi e ad oggi non è facile trovare dei posti che abbiano dei tavolini all’aperto oppure un dehor coperto in caso di pioggia.

Per questo, se abbiamo delle voglie particolari, ora prepariamo nelle nostre cucine i piatti che in generale mangeremmo fuori. Per questo oggi sveliamo un piccolo escamotage che potrebbe aiutarci a velocizzare certi tipi di ricette. Infatti questo metodo incredibile semplificherà uno dei passaggi più tediosi delle nostre ricette solo con l’aiuto di un elemento che tutti abbiamo in dispensa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Separare tuorli e albumi

Questo metodo incredibile semplificherà uno dei passaggi più tediosi delle nostre ricette solo con l’aiuto di un elemento che tutti abbiamo in dispensa. Stiamo parlando della separazione dei bianchi d’uovo dai rossi.

Spesso molti di noi sporcano tutto il piano cottura tentando di dividere questi due elementi aiutandosi con i gusci rotti. Altri, invece, usano l’ingegnoso metodo del cucchiaio, spiegato nel link a fine pagina. Esiste, però, un altro trucco altrettanto ingegnoso per compiere questa noiosa operazione. Sicuramente, poi, metterlo in pratica stupirà tutti i nostri familiari, lasciandoli letteralmente a bocca aperta.

Come utilizzare l’aglio

Basta, infatti, munirsi di uno spicchio di aglio e privarlo delle sue parti di scarto con l’aiuto di un buon coltello da cucina. Una volta fatto, basta sgusciare l’uovo in una ciotola cercando di non rompere e disperdere il tuorlo.

A questo punto, basta prendere con le mani pulite lo spicchio di aglio e sfregarci sopra energicamente i polpastrelli dell’indice e del pollice. In questo modo sarà possibile pinzare direttamente con le dita il giallo e trasferirlo comodamente da un’altra parte. Logicamente il movimento deve essere delicato e non si deve esercitare troppa pressione.

Approfondimento

Nessuno conosce questo metodo geniale per dividere gli albumi dai tuorli in pochissimi secondi grazie a quest’oggetto che tutti abbiamo in cucina

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te