Questo materiale del futuro ci permetterà di risparmiare e far del bene al pianeta

Quando pensiamo ai materiali del futuro ci vengono in mente plastiche tecnologiche o metalli indistruttibili. In realtà dobbiamo rivolgere il nostro sguardo alla natura. Esiste infatti un materiale naturale estremamente versatile. Questo permette di produrre moltissimi tipi di prodotti facendo bene all’ambiente e alle nostre tasche.

Una pianta quasi magica

 Di che pianta stiamo parlando? Del bambù! Questa pianta sembra infatti quasi magica. Permette di produrre una miriade di prodotti grazie alle sue diverse caratteristiche e qualità. Questo materiale del futuro ci permetterà di risparmiare e far del bene al pianeta. Ma come? Prima di tutto il bambù è eco-sostenibile perché cresce molto in fretta. Molte piante di bambù crescono di 10 cm al giorno. Il record di velocità di crescita è di 91 cm al giorno! È quindi possibile tagliare il bambù molto spesso senza disboscare intere aree. Il bambù è inoltre un materiale biodegradabile. Non crea quindi inquinamento. Il suo legno è inoltre molto flessibile e anti-macchia. Ecco tutti gli usi del bambù che possiamo sfruttare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

I molti usi del bambù

Tra le parti più utilizzate del bambù spicca sicuramente il suo legno. Questo è perfetto per produrre oggetti riutilizzabili e biodegradabili. In questo modo questo materiale del futuro ci permetterà di risparmiare e far del bene al pianeta. Risparmiamo perché i prodotti sono riutilizzabili e quindi un singolo investimento durerà anni. Facciamo bene al pianeta perché il legno del bambù è green e biodegradabile e ci permette di evitare la plastica. Sono infatti sempre più diffusi gli spazzolini, le spazzole, le posate, le cannucce e perfino i pavimenti in bambù. Ma non solo.

Dalle fibre di bambù si possono ottenere anche dei tessuti green. Vanno infatti sempre più di moda sciarpe, calze, tute e perfino pannolini per bambini in bambù. Questo tessuto è infatti molto morbido e fresco ma anche isolante contro il freddo. E non dobbiamo infine dimenticare che il bambù è commestibile. Possiamo quindi usarlo anche in cucina per arricchire i nostri piatti.

Consigliati per te