Questo incredibile libro cambierà totalmente la nostra giornata e ci terrà letteralmente fissi sulle sue pagine

Scegliere un libro non è un’impresa così semplice come molti pensano. Riuscire ad azzeccare la trama giusta per noi, trovare l’autore ideale e la storia che realmente possa coinvolgerci richiede impegno e conoscenza. Infatti, più romanzi, gialli e libri di avventura si conoscono, più sarà facile capire quale sia il più giusto per i nostri gusti. In questo caso, c’è un problema di fondo che riguarda moltissime persone. Infatti, i libri sono centinaia e centinaia e sceglierne uno può diventare seriamente complicato. Proprio per questo, vogliamo aiutare tutti con una selezione di alcune storie davvero interessanti, che sarà impossibile non amare.

Questo incredibile libro cambierà totalmente la nostra giornata e ci terrà letteralmente fissi sulle sue pagine

Cerchiamo, quindi, di scegliere sempre un libro che possa essere adatto a noi per goderne a pieno. Per esempio, in questo nostro precedente articolo, avevamo indicato 5 libri perfetti da leggere la sera poco prima di abbandonarci alle braccia di Morfeo. In questa lista sarà possibile godere di grandi romanzi, che ci coinvolgeranno come non mai e ci faranno rilassare con le loro incredibili trame. Oppure, in un altro articolo, abbiamo presentato un libro davvero avvincente che sicuramente divoreremo in pochissimi giorni. Oggi continuiamo la lista dei libri che sarebbe interessante leggere, e scopriamone un altro con un titolo veramente particolare. Si tratta di “La vita inizia dove finisce il divano”, una Non Fiction di Veronica Spora Benini. Questo incredibile libro cambierà totalmente la nostra giornata e ci terrà letteralmente fissi sulle sue pagine. Vediamo, quindi, più nel dettaglio di cosa si tratta.

La vita inizia dove finisce il divano, ecco di cosa parla nello specifico

Oggi parliamo de “La vita inizia dove finisce il divano”, di Veronica Spora Benini. La protagonista del libro si trova a Parigi, quando ci addentriamo nella sua vita. E in realtà, a primo impatto, notiamo che ogni cosa è al suo posto. Veronica, infatti, ha un bel lavoro, un marito amorevole e un luogo confortevole da chiamare casa. Si trova nei suoi trent’anni e sembra abbia tutto quello che le persone desiderano sin da quando sono piccole. Eppure, come molti di noi ben sanno, le cose possono cambiare da un momento all’altro. E per Veronica questo accade quando le viene diagnosticato un cancro al collo dell’utero. E se si dice che le sfortune non vengono mai da sole, Veronica non potrebbe essere l’esempio più lampante di ciò. Infatti, il marito le chiede il divorzio.

Tutto crolla, nel giro di qualche ora. Eppure, la protagonista riesce in qualche modo a non mollare, aprendo un blog dove racconta la sua esperienza e dove, in maniera forse inaspettata, trova il sostegno di tantissime persone. Ed ecco allora che decide di vivere la sua vita per strada, in un van, girando il Bel Paese e seguendo finalmente, per la prima volta forse nella sua vita, l’istinto. Veronica si spoglia delle aspettative degli altri, dei genitori, degli amici e dei parenti e fa ciò che crede sia giusto per la sua vita. Ed ecco che i giorni che vive iniziano ad essere interessanti, spensierati e pieni di energia, proprio come il suo carattere. Forse tutti noi dovremmo vivere così, seguendo i nostri desideri e non quelli degli altri.

Approfondimento

I 3 romanzi da leggere assolutamente almeno una volta nella vita

Consigliati per te