blank

Questo frutto è il migliore amico della salute del fegato e aiuta a stimolare il sonno

La stagione primaverile sta cominciando a portare un sacco di primizie sulle nostre tavole. Tra le verdure ricordiamo le barbe di frate, gli asparagi e i carciofi. I frutti più gettonati, invece, sono le fragole, i limoni e le ciliegie. Oggi parliamo proprio di quest’ultime, illustrando le mirabolanti qualità di uno degli alimenti più amati degli italiani. Questo frutto è il migliore amico della salute del fegato e aiuta a stimolare il sonno.

Le sue funzioni depurative

Oltre ad avere un forte potere saziante ed essere delle ottime sostitute di snack dolci più calorici, le ciliegie hanno innumerevoli proprietà. Oggi le scopriremo insieme.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Quella che salta subito all’occhio è sicuramente la sua funzione depurativa. Infatti questo frutto risulta molto benefico per il fegato e aiuta a smaltire le tossine.

Contiene, infatti, una sostanza chiamata acido malico che è nota per stimolare quest’organo specifico. Inoltre l’alto contenuto di fibre aiuta ad andare di corpo. Diventando un grande aiuto per chi soffre di costipazione cronica.

Un prezioso alleato contro l’insonnia

Se abbiamo difficoltà ad addormentarci, possiamo fare affidamento su questo rimedio che oltre a essere goloso, risulta totalmente naturale e senza controindicazioni.

Consumare una tazza colma di ciliegie prima di andare a dormire può aiutare, infatti, a conciliare il sonno. Questo avviene perché si tratta di un alimento ricco di un ormone che regola il ritmo sonno-veglia. Ovvero la melatonina.

Alcuni studi, infatti, consigliano di assumere il succo di questo frutto poco prima di coricarsi. Questo piccolo gesto garantirebbe una discesa facile e veloce nelle braccia di Morfeo.

Oggi abbiamo svelato perché questo frutto è il migliore amico della salute del fegato e aiuta a stimolare il sonno. Se si è interessati a questi approfondimenti e, in generale, alle proprietà nascoste degli alimenti che usiamo nella vita di tutti i giorni, consigliamo di leggere il seguente articolo. Ecco qui il link: “Dire addio alla frutta acerba e all’avocado duro con questo intelligentissimo trucco”.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te