Questo formaggio delizioso e amatissimo in Italia potrebbe essere tra i temibili responsabili dell’emicrania

Il cibo è certamente parte integrante della nostra quotidianità. Infatti, i pasti sono un momento fondamentale della giornata e attraverso di essi ci ricarichiamo per affrontare ogni situazione che si presenta dinanzi a noi. Ma non dobbiamo mai dimenticarci che l’alimentazione è strettamente collegata alla nostra salute. Gli alimenti hanno un peso importante sul nostro organismo e, proprio per questo, dobbiamo conoscerli alla perfezione. Avendo tutte le informazioni necessarie davanti agli occhi, infatti, potremo chiamare il nostro medico di fiducia e chiedere consigli più mirati e specifici in base a ciò che abbiamo raccolto.

Questo formaggio delizioso e amatissimo in Italia potrebbe essere tra i temibili responsabili dell’emicrania

Gli alimenti, infatti, possono davvero fare la differenza, sia in positivo che in negativo. Non tutti sanno, per esempio, che c’è un buonissimo frutto che potrebbe aiutarci con la glicemia alta e con l’invecchiamento della pelle. Oppure, altri non sono consapevoli che invece c’è una bevanda che molti di noi consumano appena svegli e che potrebbe alzare i livelli di glucosio nel sangue. Insomma, avere queste informazioni è importante per potersi confrontare con il nostro medico di fiducia, spiegandogli nel dettaglio le nostre abitudini. E, proprio per questo, oggi vogliamo fornire un altro dato interessante su un cibo che tantissimi adorano, ossia il gorgonzola. Questo perché, purtroppo, questo formaggio delizioso e amatissimo in Italia potrebbe essere tra i temibili responsabili dell’emicrania.

Il collegamento tra il gorgonzola e il mal di testa spiegato dall’Istituto Superiore di Sanità

Sono tantissime le persone che soffrono di mal di testa e molti sanno quanto questo problema possa diventare fortemente limitante in diverse occasioni. L’emicrania può davvero avere le cause più disparate e non sempre dipende dal cibo. Ma tra le ragioni della sua comparsa, c’è una percentuale che potrebbe riguardare anche l’alimentazione. Di un cibo che potrebbe creare questo problema ne avevamo già parlato in questo nostro precedente articolo. E oggi, alla lista, aggiungiamo con grande dispiacere di molti anche il gorgonzola. Come spiega l’Istituto Superiore di Sanità, infatti, questo formaggio potrebbe contenere delle sostanze responsabili della comparsa di emicrania. Attenzione però. Ogni situazione è a sé e non sempre il mal di testa ha le stesse cause.

In questo caso, i cibi indicati dall’Istituto Superiore di Sanità sono i responsabili più comuni in linea generale, ma poi bisogna studiare la situazione sempre caso per caso. Proprio per questo motivo, ora che abbiamo questa informazione, ci rimane una sola cosa da fare. Consultiamo il nostro medico di fiducia e chiediamogli delucidazioni in merito. Quest’ultimo, conoscendo alla perfezione il nostro stato di salute, potrà certamente darci le risposte che cerchiamo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te