Questo fattore spesso sottovalutato potrebbe abbassare la pressione arteriosa, rafforzare le ossa e migliorare l’umore proprio come un farmaco

Le malattie cardiovascolari sono considerate una delle prime cause di morte nel nostro Paese. Il cuore è uno dei muscoli più importanti del corpo, ma spesso non ce ne prendiamo cura e sottovalutiamo i segnali che manda. Alcune volte non ci pensiamo, ma uno stile di vita disordinato potrebbe condizionare la salute di questo muscolo. Infatti, una vita sedentaria e un’alimentazione ricca di grassi, affaticherebbero il nostro cuore. Per non parlare del fumo e dell’abuso di alcool, che sarebbero pericolosi e rischiosi. Le malattie cardiovascolari sono diverse e con sintomatologie differenti. Perciò è importante avere una regolare attività fisica e un’alimentazione corretta, ma anche fare dei controlli periodici.

Non dimentichiamoci delle ossa

Oltre alla salute del cuore, dobbiamo necessariamente prenderci cura delle ossa. Infatti, malattie come l’osteoporosi potrebbero alterare la loro struttura e, di conseguenza, esporci a fratture. Inoltre, con l’avanzare dell’età, le ossa diventerebbero più fragili. Anche in questo caso, l’alimentazione e il movimento fisico giocherebbero un ruolo molto importante. Ad esempio, oltre ai formaggi e ai latticini, anche questo ortaggio potrebbe prevenire i problemi alle ossa.

Questo fattore spesso sottovalutato potrebbe abbassare la pressione arteriosa, rafforzare le ossa e migliorare l’umore proprio come un farmaco

Non solo l’alimentazione, l’attività fisica e i farmaci, ma anche un altro fattore potrebbe aiutarci a prevenire le malattie legate al cuore e alle ossa. Infatti, non tutti lo sanno ma passare del tempo all’aria aperta potrebbe giovare alla nostra salute. Secondo gli esperti, esporci al sole provocherebbe un aumento della serotonina (ormone della felicità) e di conseguenza ci aiuterebbe a calmare gli stati di ansia, lo stress e migliorare nettamente l’umore.

Ma non solo. L’esposizione alla luce solare stimolerebbe negli esseri umani la produzione della vitamina D. Parliamo di un elemento fondamentale che avrebbe il compito di favorire la mineralizzazione delle ossa e aumentare l’assorbimento del calcio. Ma il sole aiuterebbe anche il nostro sistema cardiovascolare. Potrebbe abbassare la pressione arteriosa e quindi essere un vero e proprio toccasana per i soggetti ipertesi. Insomma, questo fattore spesso sottovalutato potrebbe aiutarci a rimanere in salute.

Naturalmente il sole non deve essere considerato come un sostituto miracoloso dei farmaci e degli integratori. Facciamo anche attenzione, perché l’esposizione prolungata al sole, soprattutto nelle ore di punta, potrebbe provocare dei problemi alla pelle. Non solo rughe e macchie, ma anche tumori e melanomi.

Lettura consigliata

Ecco quanto camminare ogni giorno per ridurre ansia, colesterolo e migliorare la salute delle ossa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te