Questo esercizio ci farà vedere il mondo da un altro punto di vista

Esiste una miriade di allenamenti diversi. Dal cardio al bodybuilding. Dal funzionale al calistenico. Passando per il crossfit. Tutti hanno delle particolarità e prevedono una determinata sequenza di esercizi. Ognuno con i suoi livelli e le sue difficoltà.

Questo esercizio che vedremo, ad esempio, ci farà vedere il mondo da un altro punto di vista.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Programmare un allenamento

L’attività fisica fa bene alla nostra salute. Tutti concordano su tale affermazione. Quando bisogna programmare un allenamento, però, è necessario scegliere gli esercizi giusti. Come fare? Di sicuro è importante tener presente i propri obiettivi. Ma non solo.

Questo esercizio ci farà vedere il mondo da un altro punto di vista

Quello di cui ci apprestiamo a parlare è un esercizio davvero difficile ma divertente. Di solito lo si impara da piccoli quasi fosse un gioco.

Si tratta della verticale. Con l’aiuto di un muro o di un sostegno ci si ribalta e ci si mette a testa in giù. Il peso di tutto il corpo grava sulle braccia, le mani svolgono la funzione dei piedi. Ci si trova completamente in verticale. Così si riesce a vedere il mondo da un punto di vista tutto nuovo. Con il tempo si imparerà a tenere questa posizione sempre meglio. Non si avrà più bisogno di avere un muro alle spalle.

Il segreto è l’allenamento.

Bisogna fare attenzione

Trattandosi di un esercizio abbastanza complicato, bisogna fare molta attenzione. Farsi guidare da dei professionisti è sempre la scelta migliore. Esiste, però, una progressione che ci può aiutare. All’inizio si comincia poggiando la testa a terra e si cerca di alzare le gambe il più possibile. Poi si tenta di staccarsi dal suolo e di usare le braccia.

Il movimento va ad allenare soprattutto le spalle e i pettorali alti. Anche bicipiti, tricipiti e avambracci sono interessati in misura minore.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te