Questo è un titolo azionario sul quale puntare ora in ottica di lungo periodo

Sia per ragioni grafiche che di sottovalutazione, questo è un titolo azionario sul quale puntare ora in ottica di lungo periodo.

Le azioni Zucchi, infatti, si trovano in una condizione particolarmente favorevole che potrebbe da un momento all’altro darle esplodere al rialzo.

Sul settimanale, ad esempio, da un po’ di tempo le quotazioni si sono appoggiate al forte supporto in area 1,815 euro (I obiettivo di prezzo), per cui la proiezione ribassista potrebbe essere giunta al capolinea. Solo una chiusura settimanale inferiore a 1,815 euro aprirebbe le porte a una continuazione del ribasso fino agli obiettivi indicati in figura. Nel caso di tenuta del supporto, invece, le quotazioni potrebbero ripartire al rialzo. In quest’ottica sarebbe molto importante una chiusura settimanale superiore a 1,975 euro.

Una ripartenza sul settimanale sarebbe molto salutare anche per la tendenza di lungo periodo. Come si vede dal mensile, infatti, le quotazioni sono bloccate da tre mesi dalla resistenza in area 1,92 euro (I obiettivo di prezzo). La rottura di questo livello in chiusura di mese aprirebbe le porte a un ulteriore allungo rialzista che ha la sua massima estensione in area 3,54 euro per un potenziale rialzista di circa il 100%.

Da notare che anche dal punto di vista dei fondamentali Zucchi è fortemente sottovalutato.

Questo è un titolo azionario sul quale puntare ora in ottica di lungo periodo: Le indicazioni dell’analisi grafica

Zucchi (MIL:ZUC) ha chiuso la seduta del 5 marzo a quota 1,8402 euro in ribasso dell’1,15% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

zucchi

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

zucchi

 

Approfondimento

Il minimo settimanale per i mercati azionari è stato già segnato?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te