Questo è un titolo azionario che tra alti e bassi non riesce a ripartire e nel lungo periodo potrebbe soffrire

L’andamento del titolo WM Capital è abbastanza peculiare. Si alternano, infatti, con una certa regolarità, brevi movimenti rialzisti e altri ribassisti. Un esempio di questa continua altalena è stato dato nel precedente report (L’atteso rialzo c’è stato ma le prospettive di lungo periodo del titolo WM Capital sono ancora incerte) quando è stato fatto notare quanto segue:

Quando a fine giugno avevamo scritto un report dal titolo Dopo un altro po’ di sofferenza gli azionisti di WM Capital dovrebbero rivedere le loro azioni partire al rialzo l’indicazione era stata giusta. Dal 30 giugno, infatti, le quotazioni sono salite di circa il 50%. Il punto di partenza di questo rialzo c’è stato il 9 luglio quando lo Swing Indicator ha dato un segnale rialzista che ha portato a un rialzo del 47,62%.

Da quel momento, però, le quotazioni si sono stabilizzate muovendosi in prossimità del livello 0,226 euro. Quindi, questo è un titolo azionario che tra alti e bassi non riesce a ripartire e nel lungo periodo potrebbe soffrire.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Una chiusura sotto area 0,226 euro, infatti, potrebbe far ulteriormente scendere le quotazioni fino in area 0,1725 euro. Questo livello in passato ha più volte frenato la discesa delle quotazioni verso il minimo storico segnato in area 0,122 euro.

Prestare, quindi, molta attenzione a quanto accadrà nelle prossime settimane.

I rialzisti, invece, potrebbero prendere il sopravvento nel caso in cui dovessimo assistere a una chiusura settimanale superiore a 0,26 euro.

Come facciamo di solito quando trattiamo WM Capital chiudiamo con una raccomandazione. WM Capital ha una capitalizzazione inferiore ai 3 milioni di euro. Conseguentemente il controvalore degli scambi giornalieri è di poco inferiore a 50.000 euro e con piccole somme è possibile determinare forti escursioni di prezzo. Bisogna essere, quindi, molto prudenti per evitare di restare schiacciati dall’eccesso di volatilità delle quotazioni.

Questo è un titolo azionario che tra alti e bassi non riesce a ripartire e nel lungo periodo potrebbe soffrire: le indicazioni dell’analisi grafica

WM Capital (MIL:WMC) ha chiuso la seduta del 12 ottobre in ribasso del 2,11% rispetto alla seduta precedente a quota 0,232 euro.

Time frame settimanale

wm capital

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te