Questo è quello che potrebbe accadere se metti i piedi sul cruscotto dell’auto

Si parte per un lungo viaggio e si è costretti a stare seduti in macchina per un bel po’ di tempo. Dopo un po’ anche se non si è alla guida si potrebbero iniziare a sentire dolori alla schiena oppure alle gambe. Questi dolori sono causati dalla posizione che si assume. Infatti anche quando si è in ufficio e si sta troppo tempo seduti si sente la necessità di alzarsi e di fare un passeggiata per sgranchire gambe e schiena. Mentre si viaggia questo ovviamente non è possibile. Ma quello che è possibile è fermarsi in una zona di sosta per riprendersi un attimo.

Se si viaggia, e non si guida, si è soliti però mettere i piedi sul cruscotto dell’auto per cambiare la posizione delle gambe. Questo ovviamente è possibile solo se non si sta guidando. Mettendo però i piedi sul cruscotto si potrebbe incorrere in un bel pericolo. Infatti questo è quello che potrebbe accadere se metti i piedi sul cruscotto dell’auto.

Nella macchina c’è l’airbag

All’interno del cruscotto è presente l’airbag. Questo è un dispositivo di sicurezza, presente su tutte le macchine, che in caso di incidente uscirà dal cruscotto gonfiandosi. Ed evita che le persone sedute davanti vadano a sbattere contro il volante o il cruscotto.

Spesso se si hanno dei figli piccoli a bordo, questi vengono tenuti davanti nel loro passeggino, ma per farlo è necessario disattivare l’airbag. Stessa cosa vale se si ha intenzione di mettere i piedi sul cruscotto. Perché questo è quello che potrebbe accadere se metti i piedi sul cruscotto dell’auto.

Se si tengono le gambe su questa zona dell’auto e l’airbag scoppia potrebbe portare alla rottura delle ossa di entrambe le gambe. L’airbag, presente nel cruscotto si gonfia in pochi centesimi di secondi generando circa 60 litri di azoto. Motivo per cui non bisogna mai mettere il passeggino davanti oppure le gambe sul cruscotto.

 

Approfondimento

Lavare i cerchioni dell’auto con questo prodotto sarà un gioco da ragazzi.

Consigliati per te