Questo è il segreto della nonna che in pochissimi conoscono per fare l’inimitabile caponata siciliana

La caponata è uno dei piatti principali e più famosi della splendida Sicilia e costituisce una delle eccellenze della cucina tradizionale. Non c’è casa siciliana, ristorante o trattoria in cui la caponata non sia realizzata e si può trovare anche in barattolo nei supermercati.

L’origine della caponata è molto antica tramandata da generazione in generazione. Si racconta che in origine la caponata non fosse con le melanzane come ingrediente principale ma con il capone, da cui prende il nome. La caponata con il pesce non era un piatto alla portata di tutti ma solo per i ricchi signori e solo successivamente la melanzana ha preso il suo posto.

Oggi sono tante le rivisitazioni della caponata ma quella che rappresenta il connubio tra tradizione e modernità è la caponata di pescespada. Un ritorno alle origini ma con l’aggiunta delle melanzane. Vediamo allora quali sono i segreti che rendono la caponata siciliana così speciale e gustosa.

La scelta della melanzana

La melanzana è un ortaggio saporito e versatile, per questo è stata scelta come ingrediente principale in origine, per esaltare il gusto del piatto. Ma esistono diversi tipi di melanzana, quindi qual è quella adatta alla caponata siciliana?

Dobbiamo scegliere la violetta lunga e uno dei segreti della nonna per togliere l’amaro è quello di cospargerla di sale per circa 30 minuti. Per una ulteriore riuscita del piatto, mettiamo un coperchio pesante o qualsiasi peso affinché la melanzana si privi della sostanza che causa l’amaro.

Questo è il segreto della nonna che in pochissimi conoscono per fare l’inimitabile caponata siciliana

La riuscita di un’eccellente caponata siciliana, oltre alla scelta della melanzana, è il pomodoro. Nella caponata troviamo sia il pomodorino che qualche goccia di passata di pomodoro. Oppure alcuni utilizzano il concentrato di pomodoro. Anche questo ingrediente risulta agro al palato. Questo è il segreto della nonna che in pochissimi conoscono per fare l’inimitabile caponata siciliana: si aggiunge il bicarbonato. Basta proprio un pizzico di bicarbonato per eliminare il gusto aspro del pomodoro, al quale si può aggiungere anche un po’ di zucchero.

Approfondimento

Ecco gli infallibili trucchetti per capire se la melanzana è freschissima e non amara.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te