Questo è il rimedio per eliminare le fastidiose macchie di calcare dal vetro della doccia

Il sole è il peggior nemico dei vetri, anche di quelli tipicamente presenti all’interno della doccia. Con la luce diretta del sole, s’intravedono tutti quei fastidiosi aloni che, durante la pulizia, proprio non erano apparsi. Tra questi? Le minuscole macchie bianche, causate dal calcare. Se, tale episodio è capitato almeno una volta, questo è il rimedio per eliminare le fastidiose macchie di calcare dal vetro della doccia.

Perché si forma il calcare sul vetro e come lo si rimuove

Le sostanze alcaline presenti all’interno dell’acqua che scorre nella doccia, sono le principali responsabili della comparsa di minuscole macchioline opache, in controluce sul vetro. Se colpite dai raggi solari, queste sono ancor più visibili e diventano un vero e proprio inestetismo. Rimuoverle? Un’impresa veramente complessa. Qualsiasi detergente e tanto olio di gomito, molto spesso non sono sufficienti a eliminare i fastidiosi aloni.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Una prima soluzione, conosciuta da moltissime donne, è l’utilizzo dell’aceto bianco. In molti casi, infatti, questo rimedio è stato sufficiente nell’eliminare ogni macchia. Proprio perché si tratta di una sostanza sufficientemente acida, essa dovrebbe poter agire sulla macchia, contrastandone la comparsa. Risultati migliori sembrano potersi ottenere riscaldando lievemente sul fuoco l’aceto e aggiungendo del succo di limone.

Anche il dentifricio sembra essere stato risolutivo in alcuni casi. Si tratta comunque di prodotti che hanno il beneficio di non essere eccessivamente invasivi.

Acido come soluzione per le macchie più ostinate

L’acido solforico o fosforico: questo è il rimedio per eliminare le fastidiose macchie di calcare dal vetro della doccia. Si tratta di un prodotto estremamente invasivo, da limitare ai casi più difficili da recuperare e sempre prestando molto attenzione a coprire la pelle. Esistono tanti prodotti che si utilizzano per la pulizia, che lo menzionano come ingrediente, nell’INCI che si trova dietro la confezione. Bisogna prediligere proprio tali prodotti.

Tuttavia, l’utilizzo di questa tipologia di prodotto per la pulizia, non è adatto a tutti i tipi di superficie, per cui bisogna prestare molta cautela. Una soluzione più naturale può essere quella di mescolare dell’acqua con del sale. Bisogna tenere bene a mente, però, che è importante anche l’attività di prevenzione. Prevenire il formarsi di macchie calcaree, mediante una pulizia abbastanza frequente, si rivela sempre la scelta migliore.

Consigliati per te